Home » Società » Gossip » George Clooney e Amal Alamuddin: aria di crisi? - Parte 1 di 2

George Clooney e Amal Alamuddin: aria di crisi?

Lei vuole un figlio, lui nicchia. E la gelosia incombe a causa delle “belle” frequentazioni di Mr Clooney...

George Clooney e Amal Alamuddin: aria di crisi?

Chi lo scrive è il magazine InTouch Weekly, uscito con un “a tutta pagina” dal titolo "Divorzio da 200 milioni di dollari". Voci a cui sono seguite quelle lanciate da un altro agguerrito giornale di gossip americano, Ok Magazine, dove si afferma che Amal Alamuddin già alla prossima cerimonia degli Oscar, darà forfait per prendere le distanze pubblicamente da suo marito.
Il portavoce dell'attore e regista texano smentisce categoricamente ma i rumors proseguono. Sposi da appena quattro mesi, i Clooneys da ottobre si affacciano sulla cronaca a fasi alterne. Prima per una luna di miele turbolenta (causa maltempo), poi per un forte desiderio di adozione (le cui pratiche si devono essere perse nei meandri di un'infinita burocrazia...), per qualche evento mondano e, infine, per questa inaspettata maretta.

Già ai ferri corti?
I soliti beninformati sostengono che George e Amal sarebbero ai ferri corti su più di un fronte. Sul podio il desiderio di lei di mettere su famiglia che poco si concilierebbe con la... difficoltà da parte di lui di sentirsi chiamare «dad». E poi ci sarebbero le frequentazioni di Clooney che, pare, abbia un folto stuolo di amiche poco gradite alla moglie, per non parlare della diffidenza di Amal per la mondanità hollywoodiana, cosa che invece per (il lavoro di) George è essenziale. Non sarebbe, dunque, tutto oro quel che luccica sui red carpet dove da mesi i due, tra sguardi ammiccanti e teneri bacini, brillano insieme.


Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami