Home » Società » Gossip » I 50 anni di Lady D

I 50 anni di Lady D

Il 1° luglio del 1961 nasceva Lady D, icona indimenticata di una donna che ha voluto affermare ad ogni costo sé stessa. Oggi avrebbe compiuto 50 anni.

I 50 anni di Lady D

Avrebbe compiuto cinquant'anni questo 1° Luglio una delle icone femminili più importanti del secolo scorso, la sua morte tragica ha contribuito a darle una immagine indimenticabile nel cuore degli inglesi e non solo. Sto parlando di Lady D, al secolo Diana Spencer, Principessa del Galles che per quindici anni fu anche 'sua altezza reale' perché sposata al supposto futuro re di Inghilterra.

Nata il 1° Luglio del 1961 da una delle più ricche e nobili famiglie inglesi, da ragazzina frequenta già la casa dei Windsor, Carlo frequentava la sorella più vecchia, che continuò a vedere anche a 'liason' finita, sino all'annuncio del fidanzamento a Febbraio del 1981 con Diana che era la sposa perfetta: nobile, nubile e vergine. Su questo si è sempre parlato di calcolo politico soprattutto dopo la scoperta dell'eterna relazione di Carlo con Camilla, ma all'epoca fu tutto come una favola, sicuramente più 'fantasiosa' di quella tra William e Kate.

Nozze di Lady D
Il 29 Luglio del 1981 si celebrano le nozze del secolo, le immagini fanno il giro del mondo, una ragazza timida che sta per diventare futura regina.Nascono due figli, ma nonostante tutto è un matrimonio poco felice, sicuramente Diana, al contrario delle supposte aspettative, si rivela una donna che poco riesce a nascondere la realtà e che rivendica il suo voler essere felice, affermare la sua personalità.

Cinquantesimo compleanno Lady D

Dagli strappi al protocollo dei balli con John Travolta, alle sue frequentazioni non nobili e al di fuori degli schemi del suo ruolo come Elton John, i Duran Duran e altri nomi del mondo della musica, al suo schierarsi e a collaborare per i meno fortunati.



Alla separazione avvenuta nel 1992 e ancora di più al divorzio avvenuto nel 1996, nonostante lo scandalo generato da un avvenimento che nella Casa Reale inglese non era mai successo, Diana si riprende la sua vita, avendo dalla sua tutta l'opinione pubblica dopo che Carlo dichiarò pubblicamente il suo tradimento con Camilla e dopo aver dato una immagine di sé più vicina ai suoi sudditi e ai loro problemi come nessuno mai aveva fatto prima. Libera dai vincoli di corte si dedica all'aiuto agli altri a tempo pieno, appoggiando le campagne di raccolta fondi per l'AIDS oppure per le vittime delle mine anti uomo oppure per i bambini in Africa al limite della sopravvivenza.

Cinquantesimo compleanno Lady D
Da 'principessa triste' come era stata soprannominata divenne la donna bandiera dei diritti dei più deboli, di grande femminilità e fascino incontra tutti i potenti della terra e tutti i personaggi più importanti dell'epoca, famosi, tra i tanti, i suoi incontri con Mandela e Madre Teresa di Calcutta.Purtroppo la sua notorietà le impedisce di avere una sua vita privata lontano da telecamere e flash, qualsiasi sua frequentazione viene sondata, analizzata, indagata dal mondo dei media.

Morte Lady D
Il 31 Agosto del 1997 muore in uno spaventoso incidente
ancora coperto da qualche mistero sulla dinamica e su quanto accaduto, era accanto al suo compagno Dody Al Fayed, morto anch'esso con lei e questa tragica fine la porta sicuramente ancor più nel cuore degli inglesi che testimoniano il loro amore verso di lei con migliaia di fiori e presenza ai suoi funerali e a tutte le future celebrazioni che negli anni hanno continuato a ricordarla.



Anche Kate Middleton non ha di certo appannato la sua memoria che è ancora viva e continuerà ad esserlo. Ricordiamola come una 'Donna' con la D maiuscola.

Per vedere le foto di Lady D consultate la foto gallery di Diana Spencer

Di © Riproduzione Riservata
TAG  lady diana   middleton  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami