Home » Società » Gossip » Angelina Jolie si è sottoposta a mastectomia preventiva

Angelina Jolie si è sottoposta a mastectomia preventiva

L'attrice ha scelto la rimozione di entrambi i seni per ridurre l'incidenza di poter sviluppare un tumore al seno. Una decisione difficile e ha voluto spiegare personalmente il percorso fatto.

Angelina Jolie si è sottoposta a mastectomia preventiva

E' il 50% della coppia più bella del mondo.
Stiamo parlando di Angelina Jolie, mamma e compagna, siamo sempre in attesa del matrimonio, con Brad Pitt. E' di oggi la notizia data alla rivista, e messa in prima pagina, New York Times. L'intervento le ha rimosso entrambi i seni per ridurre al minimo la possibilità della comparsa di un tumore al seno.
Una scelta che ha creato condivisione ma anche perplessità.
Certamente l'argomento relativo alla salute delle donne in genere ha riportato l'attenzione su questo tipo di malattie e questo tipo di prevenzione.

Angelina Jolie rimozione seno
Notizia in prima pagina, non solo perché è bella, ricca, famosa ed invidiata per il suo compagno, ma anche perché è una scelta medica di cui si sta iniziando a parlare. E infatti 'La scelta medica' è il titolo dell'articolo in cui la Jolie si racconta spiegando cosa è accaduto e quale è il percorso che l'ha portata a questa decisione.
L'attrice, produttrice e anche regista, rivela di essere tra le portatrici di un gene difettoso, marcatore canceroso e a questo si somma l'incidenza familiare: la madre di Angelina è morta di cancro recidivo alle ovaie, con partenza dal seno, a soli 57 anni nel 2007. Questa combinazione alza la percentuale di possibile malattia al 87% per il tumore al seno e al 50% per quello alle ovaie.
Di fronte a questa possibilità e alla maturità di madre e compagna, l'attrice ha optato per questa via estremamente dolorosa e difficile: come intervento preventivo, la rimozione di entrambi i seni per ridurre la percentuale di incidenza di sviluppare un cancro al seno al di sotto del 5%.

Angelina Jolie rimozione seno
Sempre nell'intervista, l'attrice racconta di come anche i suoi sei figli, tre naturali e tre adottivi, l'hanno spinta in questa direzione. Parlando della nonna scomparsa prematuramente ai bambini, Angelina spiega che spesso si è sentita chiedere se anche a lei sarebbe potuta accadere la stessa cosa. Così motivata anche dal cercare di garantire loro un minimo di tranquillità, si è orientata ad eseguire la mastectomia preventiva.



L'attrice spiega che dopo essersi svegliata reduce dall'intervento e trovandosi in una situazione che sino ad ora era stata vissuta solo filmograficamente e che le ricordava 'l'essere in un film di fantascienza' con tubi inseriti nel suo corpo e circondata da apparecchi medicali, ha sentito il bisogno di raccontare questo suo percorso e spiegare la sua scelta. Riuscendo a mantenere il segreto attorno alle sue visite ed analisi cominciate a Febbraio, ha poi subito l'intervento a fine di Aprile. E che ora valuterà anche la possibilità di eseguire altre operazioni ma questo sarà solo in seguito ad ulteriori accertamenti e considerazioni mediche.
Ora Angelina è già ritornata bella come prima avendo già effettuato l'intervento ricostruttivo per riavere le sue forme femminili.

Angelina Jolie rimozione seno
Scatenando l'invidia di moltissime donne ha anche dichiarato che il sostegno di tutta la sua famiglia e soprattutto del suo compagno, Brad, l'hanno accompagnata in questo percorso che suggerisce a tutte le donne di prendere in considerazione, per la loro salute e la loro vita. Questa intervista ha quindi riportato all'attualità la scelta di fare prevenzione con degli interventi chirurgici, pratica che al momento in Italia non ha trovato particolare terreno di sviluppo, ma che sempre più se ne inizia a parlare.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami