Home » Società » Attualità » Partita del Cuore Mercoledì 7 Settembre 2022

Partita del Cuore Mercoledì 7 Settembre 2022

Un'attività di beneficenza che compie 30 anni e che continua ad aiutare le fasce più deboli. In campo e in diretta tv il team Charity 45527 e la Nazionale Italiana Cantanti

Partita del Cuore Mercoledì 7 Settembre 2022

Mercoledì 7 settembre allo stadio U-Power di Monza, si giocherà la Partita del Cuore 31esima edizione tra la Nazionale Cantanti e il Charity Team 45527 per raccogliere fondi in favore di “La Meridiana Cooperativa Sociale” e del “Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino”. Due associazioni che si occupano dei più deboli.
La prima segue un progetto dedicato agli anziani con Alzheimer che vivono nel Paese Ritrovato, una struttura creata appositamente per donare una normalità a chi vive una malattia fortemente invalidate dal punta di vista mnemonico ed emotivo.
La seconda è per lo studio di una delle forme cancerogene che colpiscono i bambini, la leucemia. Grazie a questi studi si è notevolmente innalzata la percentuale di sopravvivenza dei piccoli che vengono colpiti da questa malattia.


La Partita del Cuore, un po' di storia
Il progetto Partita del Cuore nasce nel 1992 dall'Associazione Nazionale Cantanti formatasi nel 1981 con lo scopo di promuovere e sostenere progetti di solidarietà, opere e interventi per la protezione e la tutela dei più deboli e bisognosi. È una organizzazione a cui partecipano alcuni dei più prestigiosi protagonisti della musica italiana che, riunendosi spontaneamente, hanno deciso di impegnare pro bono la loro immagine di artisti (ma anche sportivi) in un progetto di solidarietà a lunga scadenza.

L’Associazione “La Partita del Cuore – Umanità Senza Confini Onlus” nasce così nel 2005 per volontà dell‘Associazione Nazionale Italiana Cantanti per una migliore gestione delle attività con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare alla realizzazione di importanti progetti di solidarietà e di aiuto diretto e concreto a chi è meno fortunato, in Italia e nel mondo.
Nella primissima formazione della squadra ha giocato anche Lucio Battisti. La prima Partita del Cuore della Nazionale Cantanti si è disputata nel 1991 all’Arena di Milano con più di 83.000
persone sugli spalti.

Quest’anno la Partita del Cuore compie 30 anni e sino ad oggi sono stati raccolti oltre 100 milioni di euro totali.


Chi ha partecipato
Doveroso ricordare che per questo appuntamento, ormai diventato tradizionale ogni anno, hanno preso parte (in campo o in tribuna come sostenitori), tantissimi personaggi di spicco internazionali dello spettacolo come Richard Gere e Sean Connery, calciatori come Pelè, Maradona, Zinedine Zidane, Roberto Baggio), della musica come Rod Stewart e Liam Gallagher), dello sport come Michael Schumacher e Valentino Rossi ed anche della politica in modo trasversale (esponenti di schieramenti opposti che facevano il tifo per personaggi normalmente “rivali”). Hanno presenziato personaggi come Michail Gorbaciov e il Dalai Lama, attivo sostenitore della Nazionale Cantanti.

“La Partita del Cuore” della Nazionale Italiana Cantanti ha oltrepassato spesso i confini nazionali giocando anche in Inghilterra, Russia, Romania, Ungheria, Polonia, Ucraina, Israele, Iraq e perfino a Sarajevo, durante la guerra dei Balcani.


La Partita del Cuore oggi
Quindi, per chi ha modo di partecipare, i biglietti acquistabili direttamente in loco o in prevendita sul circuito Vivaticket (qui verrà applicato il diritto di prevendita) hanno costi molto contenuti (dai 5€ ai 15€) per dare modo anche alle famiglie di poter partecipare.

L'appuntamento è per Mercoledì 7 settembre con inizio del match alle ore 21.15 all’U-Power Stadium di Monza. Mentre per chi non ci sarà, è possibile seguirla in diretta su Rai 2, in collaborazione con Rai Sport e Rai per la Sostenibilità con Simona Ventura a fare la telecronaca in diretta.

In campo Gianni Morandi, Francesco Totti, Enrico Ruggeri, Gabriel Omar Batistuta, Rkomi, Sangiovanni, Alessandro Cattelan, Ubaldo Pantani, Bugo, Marco Melandri, Fabio Aru, Marco Simone, Dj Ringo e Moreno e ancora una selezione tra Stefano Domenicali, Marco Melandri, Fabio Galante, Pecco Bagnaia, Luca Marini, Junior Cally, Pierpaolo Pretelli, Toni Cairoli, Fabio Aru, Nicola Bartolini e Aldo Baglio.

Per le donazioni, che sarà possibile erogare fino al 18 settembre, si possono effettuare da rete mobile al numero 45527 per tutti i più importanti operatori telefonici 2€ per ciascun SMS inviato oppure donando 5€ o 10€ da rete fissa TIM, Vodafone, WINDTRE, Fastweb e Tiscali, 5 Euro per le chiamate da rete fissa TWT, Convergenze, Poste Mobile.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

GOOGLE ADS