Home » Società » Attualità » Io ci metto il muso: campagna contro l'abbandono degli animali

Io ci metto il muso: campagna contro l'abbandono degli animali

Troppi gli animali abbandonati ogni anno. Allontanati dalla propria famiglia perché ritenuti ormai un peso. Per il quarto anno consecutivo, Io ci metto il muso, la campagna di Boomerang per far valere il diritto degli animali

Io ci metto il muso: campagna contro l'abbandono degli animali

Il canale 609 di Sky per il quarto anno consecutivo ha lanciato la sua campagna contro l'abbandono degli animali, fenomeno che in estate si fa sentire in modo ancor più impetuoso. Sempre più cani abbandonati o lasciati a un canile, perché d'intralcio per le vacanze estive. Così ogni anno in Italia, secondo le statistiche, 60.000 cani vengono allontanati dalla famiglia.


La campagna di Boomerang, Io ci metto il muso, ha come scopo quello di sensibilizzare sul problema in questione. Lo fa attraverso il suo mini-sito e la pagina Facebook dedicata, che ogni anno si personalizza e propone materiale educativo. È possibile anche scaricare del materiale per diventare promotore della campagna.


Tutti noi possiamo partecipare, inviando le fotografie in vacanza con il nostro amico, proprio per dimostrare come non solo possiamo divertirci anche con loro, ma la vacanza diventa addirittura più bella!
Quest'anno, come testimonial, troviamo l'amatissimo Scooby-doo. Cagnolone gigante che ci ha accompagnati in mille avventure, l'alano detective che compie ormai quarant'anni ma i bambini (e non solo) continuano ad amarlo proprio come sempre!


Boomerang invita tutti gli spettatori a personalizzare il profilo Facebook, mettendo in evidenza l'immagine della campagna.


Fonte: facebook @iocimettoilmuso

Basta all'abbandono degli animali!
Cani soprattutto, ma anche gatti e conigli, vengono abbandonati ogni anno. Fenomeno che si intensifica in modo tragico durante l'estate, proprio a causa delle vacanze estive. Trattati alla stregua di oggetti dei quali liberarci. Gli animali sono allontanati dalla famiglia per le cause più disparate. Se proprio portarli in vacanza non è possibile, ci sono tante soluzioni alle quali ricorrere.


Dal lasciare il cane a qualche parente che può prendersene cura, fino al pagar per loro un vero e proprio pernottamento in qualche hotel canino! Esistono tante pensioni in Italia e all'estero che non tengono i cani chiusi nelle gabbie, ma liberi di giocare e muoversi su grandi prati. Insomma, potrebbe essere anche per loro una vera e propria vacanza, seppur lontana da voi per alcuni giorni!


La cosa più bella resta comunque passare la vacanza in famiglia, basta solo un po' di spirito organizzativo e chiaramente, scegliere la meta e il mezzo di trasporto più adatto.


Io ci metto il muso, il grande sostegno
La campagna Io ci metto il muso si è arricchita grazie all'importante sostegno dell'ENPA, l'associazione italiana più famosa che tutela gli animali. Non solo, proprio il 18 luglio, la Warner Bros, ha fatto una donazione all'ENPA per ogni DVD della Scooby-doo collection acquistato online su ibs.it o euronics.it. Infine c'è il Gruppo Fineco, il quale per 15 giorni, dal 10 al 24 agosto, ospiterà sulle sue emittenti la campagna.

Il sostegno dei Big è importante, ma lo è anche il nostro. Aderendo all'iniziativa certo, ma soprattutto dimostrando ogni giorno rispetto e amore per i nostri amici a quattro zampe!

Di Claudia Lemmi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami