Home » Società » Attualità » Gli eventi più importanti del 2019

Gli eventi più importanti del 2019

Mese per mese, ecco quali sono stati gli eventi più importanti dell'anno che ci stiamo lasciando alle spalle

 Gli eventi più importanti del 2019

Capodanno è alle porte. Quando un anno volge al termine e un altro è pronto a iniziare, siamo soliti guardare al futuro carichi di speranze e buoni propositi. Si fanno bilanci nella consapevolezza che è impossibile voltarsi indietro. I 365 giorni che hanno caratterizzato l'anno corrente ormai agli sgoccioli sono stati costellati da numerosi eventi, nel mondo del gossip, dello sport e della cronaca locale e internazionale. Quali sono gli episodi rimarranno nella storia del 2019? Rivediamoli insieme, mese per mese.

 

Gennaio

Mentre il fortunato possessore del biglietto della Lotteria Italia venduto a Sala Consilina sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria manderà un rappresentante a riscuotere 5 milioni di Euro, nel Bel Paese non si fa altro che parlare di migranti, pensioni e fattura elettronica. Così ha inizio il 2019, della serie corsi e ricorsi.

 

Febbraio

Il mese degli innamorati si apre con l'attesissima 69ma edizione del Festival di Sanremo. A portare a casa il premio più ambito è Mahmood  non senza polemica. Vince superando i favoritissimi Ultimo (secondo) e Il Volo (terzi) grazie ai consensi  di sala stampa e giuria di "esperti", che valendo insieme il 50% totale, hanno sovvertito il risultato del televoto. Sul finire del mese, il 21 febbraio, muore a Neuilly-sur-Seine Karl Lagerfeld, direttore creativo della maison Chanel e titolare di un proprio brand. A dare la notizia è Virginie Viard, braccio destro dello stilista 85enne che sostituirà al comando della produzione della nota griffe parigina fondata all'inizio del Ventesimo secolo da Coco Chanel.

 

 

Marzo 

Il terzo mese dell'anno inizia non al meglio. Luke Perry, l’attore americano bello e dannato che ha fatto innamorare di sé tutte le adolescenti della sua generazione, divenuto famoso per il suo ruolo di Dylan Mc Key nel telefilm Beverly Hills 90210, ci ha lasciato il 4 marzo a seguito di un grave ictus ischemico. La famiglia ha deciso di staccare le macchine che lo tenevano in vita dal 27 febbraio.

 

Aprile

15 aprile: un incendio nella cattedrale di Notre-Dame di Parigi, originato nel sottotetto, provoca ingenti danni all'edificio, tra cui il crollo della flèche e del tetto. Il video fa il giro del web in pochi secondi, una tragedia inaspettata apre un solco nei cuori di tutti, parigini, francesi e cittadini del mondo.

 

Maggio

Una nascita attesa, frutto del matrimonio celebrato un anno fa. Il royal baby di Meghan Markle e Harry Windsor è finalmente arrivato, nella discrezione e lontano dai flash. Mamma Meghan ha stravolto la tradizione non concedendosi alla foto di rito post-parto sui gradini della Clinica e solo il neopapà è apparso davanti alle telecamere. Anche il suo nome, Archie Harrison, non era insieme ai più gettonati Arthur, Philip e James.

Il 10 maggio Rihanna lancia "Fenty" marchio di lusso in collaborazione con LVMH, diventando la prima donna a creare un brand all'interno del gruppo francese a cinque stelle. Eletta la cantante più ricca del pianeta, Rihanna ormai privilegia il suo status di imprenditrice fashion, mettendo in secondo piano la carriera di popstar.

 

Giugno

Il 24 giugno a Losanna l’Italia batte la Svezia (Stoccolma-Are) e si aggiudica le Olimpiadi invernali 2026 con la candidatura congiunta di Milano e Cortina.

 

Luglio

Il mese più caldo dell'anno verrà ricordato per almeno tre eventi oltre al 50mo anniversario dell'allunaggio. Metà mese e convolano a nozze, in una romantica Sabaudia vestita a festa, Tiziano Ferro e il compagno Victor Allen. «La vita e le sue imprevedibili e meravigliose svolte. Non vedo l’ora di raccontarvi questa ennesima storia di gioia e celebrazione dell’amore», ha scritto il cantante italiano postando l'immagine con la fede al dito in bella mostra sul suo profilo Ig post evento.
Il 17 luglio viene a mancare l'autore di oltre cento romanzi e papà del Commissario Montalbano, Andrea Camilleri. Lo scrittore di Porto Empedocle era stato ricoverato un mese prima per arresto cardiaco. Il giorno dopo, entra in vigore il Codice Rosso, una speciale norma contro i femminicidi che consiste nel rendere più veloci denunce e indagini dei casi di violenza di genere e domestica, aumenta le pene e considera due nuovi reati: lo sfregio del volto e il revenge porn. Da oggi, gli articoli che difendono le donne diventano 21 tutti descritti nella legge dello Stato 1445.

 

Agosto

A due giorni da Ferragosto, interrompe il suo viaggio sulla Terra, Nadia Toffa. Da maggio la giornalista e conduttrice de Le Iene era peggiorata e da inizio luglio era ricoverata in una clinica di Brescia. Quarant'anni compiuti da una manciata di giorni, "la guerriera" ha deposto le armi contro il male che, dalla fine del 2017, le stava dando filo da torcere. Per la classifica di Google Trends, "Nadia Toffa" è la prima parola più cercata nel 2019.

 

Settembre

Il rientro dalle ferie è tutt'altro che sornione. Neanche si è avviata la ripresa scolastica e lavorativa che il 27 settembre, in oltre 180 città italiane, centinaia di migliaia di giovani (ma non solo) sono scesi in piazza per il terzo sciopero globale dei Fridays for future, dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio. Ispirati dall’attivista ambientalista Greta Thunberg, chiedono risposte immediate e concrete nella lotta al cambiamento climatico e il riscaldamento globale.

 

Ottobre

Mentre Queen Elizabeth apre ufficialmente le selezioni per assumere un Aiutante specializzato per il suo maneggio, con ovvia grande passione per i cavalli ed esperienza pregressa, Kim Kardashian soffiava su 39 candeline. Il 21 ottobre, la reginetta del "non so come ma sono diventata famosa" ha festeggiato neanche tanto in pompa magna in quel di Palm Springs. Tra i regali ricevuti (cosa si fa a una che ha praticamente tutto?) non è passato inosservato quello di marito e figli, una donazione di un milione di dollari ai suoi "enti di beneficenza preferiti che lavorano duramente sulla riforma carceraria" ha scritto lei stessa sui social.


Novembre

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti segnala che dal 7 novembre scatta l'obbligo di montare sulle auto i cosiddetti "sistemi antiabbandono". Troppi, infatti, i fatti di cronaca che hanno visto protagonisti vuoti mnemonici di genitori, sempre in corsa, nei confronti dei figli piccoli lasciati in macchina, da soli, per ben oltre il necessario.

Il 9 novembre un festeggiamento ha percorso tutta l'Europa, quello dei trent'anni dalla caduta di uno dei simboli della divisione tra i popoli: il Muro di Berlino. Un muro che dal 1961 al 1989 ha diviso una città e il mondo intero, in due parti. Quest'anno, un'imponenente installazione è stata apposta nella zona della Porta di Brandeburgo: circa 120mila stelle filanti di tessuto ultraleggero, assemblati grazie ad adesivo e a 1200 nodi, ma in modo tale che sembrassero flutturale nell'aria.

 

Dicembre

12 dicembre: i Tories di Boris Johnson stravincono alle elezioni in Gran Bretagna. La Brexit diventa realtà e verrà portata a termine il 31 gennaio 2020. Bye Bye Unione Europea. Stesso giorno, a Bruxelles è in corso il Consiglio europeo. A far parlare è anche la presenza di Sanna Marin, il Primo Ministro finlandese. Nata a Helsinki, classe 1985, con una Laurea Scienze dell’amministrazione viene eletta a 27 anni nel Consiglio Comunale della sua città, deputato a 30 anni e ministro dei Trasporti a 33 anni. Fino alla fine di questo 2019, la Finlandia deterrà la presidenza dell'Unione europea.

 

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami