Home » Società » Attualità » Avvenimenti principali del 2011

Avvenimenti principali del 2011

Cosa ci ricordiamo degli avvenimenti di questo anno che si chiude? Vediamo alcuni tra gli avvenimenti più importanti e quando sono accaduti.

Avvenimenti principali del 2011

Si chiude un anno come sempre ricco di tantissimi avvenimenti: dalle catastrofi naturali, alla riscoperta di tanta solidarietà, il fenomeno degli 'indignati' spagnoli, americani e anche italiani, i 'problemi' della borsa, con termini che ben pochi conoscono ma da cui dipendono tutte le variazioni finanziaria ed il benessere di tutto il mondo.
Persone famose che se ne sono andate prematuramente, persone famose per altro che sono anch'esse scomparse generando grandi cambiamenti politici.
Facciamo un piccolo riassunto scegliendo tra i tanti avvenimenti successi, chissà se ve li ricordate tutti e quando sono accaduti.

Avvenimenti 2011GENNAIO: iniziano gli scontri in Egitto tra cristiani e musulmani.

FEBBRAIO: il Presidente egiziano Mubarak, si dimette in seguito alla pressione dell'opinione pubblica. Il Festival di Sanremo, alla sua 61esima edizione, premia un cantautore, Roberto Vecchioni, nonostante l'inesperienza di Belén e le papere della Canalis, per Morandi è un successo. Iniziano gli scontri tra ribelli e il dittatore Gheddafi che fa intervenire i militari per sedare le proteste facendo sparare sulla folla.

MARZO: Devastante terremoto in Giappone con scosse di magnitudo 9.0 della scala Richter, l'epicentro è in mare e si genera uno 'tsunami' spaventoso che provoca 11.000 morti. A causa di questi avvenimenti si genera un incidente nucleare con fuoriuscita di materiale radioattivo in mare e nell'aria dalla centrale nucleare di Fukushima. Il 17 Marzo ricorre il 150° anno dell'Unità d'Italia. Muore Liz Taylor, una delle ultime dive.

APRILE: vengono celebrate in Inghilterra le nozze dell'anno tra Kate Middleton e il Principe William, primogenito dell'indimenticabile Lady D. Sarà un evento mondano ma anche mediatico e di costume.

Avvenimenti 2011MAGGIO: Dagli Stati Uniti arriva la notizia dell'uccisione in Pakistan di Osama Bin Laden, considerato il responsabile dell'inizio del terrorismo internazionale con l'attentato dell'11 Settembre: I giovani spagnoli, per protesta iniziano un sit-in nelle piazze per dimostrare la loro indignazione verso un sistema di governo legato alla finanza, li chiameranno indignados.


GIUGNO: si svolge in Italia il 12 e il 13 Giugno il referendum sui temi del nucleare, la privatizzazione dell'acqua pubblica e contro il legittimo impedimento.

LUGLIO: le altre nozze di rilievo si celebrano nel Principato di Monaco dove il Principe Alberto II di Monaco sposa Charlene Wittstock. Nella tranquilla Norvegia avviene una strage: un 'pazzo' neonazista con un attentato ad Oslo e poi con una sparatoria nell'isola di Utoya uccide 76 persone indifese. Il tracollo verso l'abisso di droghe e alcool si conclude con la morte di Amy Winehouse. La cantante inglese viene trovata morta nella sua casa, aveva 27 anni.

AGOSTO: l'uragano Irene devasta gli Stati Uniti.

SETTEMBRE: viene celebrato il decimo anniversario dell'attentato alle Torri Gemelle con l'inaugurazione del National September 11 Memorial Museum.

Avvenimenti 2011OTTOBRE: muore Steve Jobs, l'inventore di oggetti che hanno cambiato il mondo della comunicazione come l'iPhone, l'iPod e l'iPad. Grande eco ha in tutto il mondo e in tutti gli ambienti. Disordini a Roma durante i cortei di protesta contro la situazione politico economica. Dopo mesi di guerra civile, il leader libico Mu'ammar Gheddafi viene ucciso dai ribelli. Muore in Malesia nel circuito di Sepang, a 24 anni, Marco Simoncelli, campione della 250, supposto erede di Valentino Rossi. Commozione ed emozione in tutto il mondo sportivo e non. Vengono raggiunti i sette miliardi di persone sulla terra.

NOVEMBRE
: da ricercatori francesi per la prima volta al mondo viene invertito il processo di invecchiamento cellulare. Silvio Berlusconi rassegna le dimissioni da Presidente del Consiglio per lasciare il posto ad un governo tecnico presieduto da Mario Monti. A causa di piogge eccezionali avvengono frane e inondazioni in Liguria e in Sicilia

DICEMBRE
: la situazione economica risulta sempre instabile in Italia e anche nel resto d'Europa. In Russia iniziano le proteste di piazza a Mosca (110 mila persone) contro il governo Putin.

Buon anno a tutti, sperando di vedere nel 2012 meno morti improvvise e una situazione generale migliore.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da skagna
     

    refuso, il circuito è Sepang no Sepagn^_^

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami