Home » Società » Attualità » Acqua su Marte: Google lo annuncia con un Doodle - Parte 1 di 2

Acqua su Marte: Google lo annuncia con un Doodle

Google festeggia con un Doodle la scoperta che su Marte c'è l'acqua. La notizia arriva dalla Nasa e subito Big G vuole partecipare all'evento con un simpatico logo animato

Acqua su Marte: Google lo annuncia con un Doodle

La scoperta che su Marte c'è l'acqua ha attirato l'attenzione di tutto il mondo. Sulle principali testate giornalistiche straniere e italiane, blog personali e profili social la notizia è rimbalzata. E non dobbiamo sorprenderci visto che una scoperta simile è destinata a rimanere nei libri di storia.

Il Doodle di Google arriva puntuale e ben apprezzato grazie anche al suo immancabile stile ironico. Un logo che rimanda, cliccandoci sopra, alle SERP che il motore di ricerca ci offre inserendo la semplice parola “Marte”. Da qui possiamo apprendere le principali notizie.

Su Marte c'è l'acqua? Sì, ed è salata
È stata niente di meno che la Nasa ad annunciare durante la conferenza “Mistero risolto” organizzata a Washington che sul Pianeta Rosso c'è acqua salata. Il satellite Mars Reconnaissance Orbiter , lanciato nello spazio nel 2005, ha offerto una visione incredibile grazie alla sua spettroscopia utilizzata per analizzare i perclorati, minerali che possono esistere solo qualora vi sia presenza di acqua salata.

Si parla già di rivoli fantasma, che forse appaiono durante la stagione estiva per scomparire in quella invernale. La grande scoperta è stata effettuata grazie a un 25enne.

Enrico Flamini, il coordinatore scientifico dell'ASI, dice: « È la prima prova che dimostra l'esistenza di un ciclo dell'acqua sulla superficie di Marte » .

La scoperta di “impronte salate” nelle pareti delle rocce che sono presenti nella zona equatoriale del pianeta, fa ipotizzare che su Marte vi sia una possibile vita microbica. Secondo quanto appreso fin'ora poi, i ruscelli che vennero osservati già nel 2011, scompaiono quando le temperature calano.

Di Claudia Lemmi © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami