Home » Sesso » Sessualità » Viagra pro e contro

Viagra pro e contro

Argomenti a favore e a sfavore del farmaco blu sempre più usato dalla popolazione maschile.

Viagra pro e contro

I consumatori del Viagra negli ultimi tempi sono aumentati e non si tratta solo di persone che ne hanno un effettivo bisogno, ma anche di giovani e giovanissimi che spesso assumono questa sostanza senza prescrizione medica.
Tuttavia bisogna stare attenti, perché il Viagra è pur sempre un farmaco: quali sono i rischi e i comportamenti da evitare? E in quali casi va assunto?
Le pillole dell'amore andrebbero sempre prese sotto prescrizione medica, perché chi non si rivolge a uno specialista non potrà mai sapere quali sono le patologie che possono essere alla base della disfunzione erettile. Detto ciò, il Viagra, acquistato correttamente in farmacia e non via internet (fate sempre molta attenzione ad acquistare farmaci online!), ha una sicurezza molto alta. Nasce, infatti, come cardioprotettore ed è in grado di abbassare la pressione del sangue anche di 2-3 millimetri di mercurio.

Credits: Foto di @Kazejin | Pixabay Come funziona il Viagra?
Il viagra, come gli altri farmaci del genere, agisce a livello biochimico su un enzima, il PdE-5 che inibisce l'erezione. Le molecole del farmaco sono in grado di bloccare l'azione di questo enzima e quindi il Viagra funziona come inibitore dell'inibitore.
Questi farmaci non inducono l'erezione in maniera automatica, ma la aiutano in presenza di stimoli sessuali che comunque devono esserci. Il Viagra rispetta le prerogative della sessualità femminile: il sex appeal e il desiderio di andare verso il partner per instaurare un contatto sono fondamentali perché poi il Viagra agisca.

A chi è sconsigliato il Viagra?
La controindicazione all'uso di questo farmaco corrisponde alla controindicazione all'attività sessuale. Se una persona è in grado di giocare a tennis o salire le scale, allora può anche avere un rapporto sessuale e usare il Viagra. L'importante è prestare attenzione all'interazione con altri farmaci, perché il Viagra, se assunto da pazienti in cura con i nitrati, usati da chi soffre di angina pectoris, può causare un collasso. Detto ciò è importante, per coloro che hanno intenzione di usare il Viagra, un controllo cardiovascolare.

Credits: Foto di @qimono | Pixabay Verità e bugie sul Viagra
Su questo farmaco vi sono numerose leggende, ma di seguito racconteremo verità e bugie.
Le verità

  • Altera la percezione dei colori: è uno degli effetti collaterali che però tende a svanire quasi immediatamente.
  • In estate e con il caldo bisognerebbe limitarne l’uso, perché potrebbe causare crolli della pressione arteriosa.
  • Va assunto a stomaco vuoto così viene assorbito prima dall’organismo.
  • Non va usato più di una volta al giorno.
  • Può migliorare la vita di coppia (vedi: Coppia e Viagra)

Le Bugie

  • Il Viagra mantiene l’erezione contro la propria volontà
  • Garantisce sempre l’erezione: è falso perché alla base deve esserci il desiderio, altrimenti il farmaco non agisce.
  • Ritarda l’eiaculazione: è una bugia perché è un medicinale che agisce sull’erezione.
  • Possono prenderlo tutti: falso, perché ha molte controindicazioni e quindi è necessario fare delle visite accurate prima di assumerlo.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  viagra  
CONDIVIDI

5 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da GIAMPAOLO
     

    Interessante per le persone anziane. Ho diversi amici che l'hanno usato per fare sesso e hanno contratto un ICTUS. Puo' succedere?

  2. Inviato da julietta40
     

    il mio compagno lo usa una volta a settimana, e i risultati sono anche , a volte, durante la settimana stessa. forse è curativo? gli è stato prescritto dopo un'operazione alla prostata. e cosa dite di noi ragazze' la pillola rosa funziona? julietta 40

  3. Inviato da Ippofilo
     

    Sarebbe interessante conoscere la differenza con Cialis e Levitra. Quando e perché assumerne uno invece di un altro?
    Grazie!

  4. Inviato da biancafracas
     

    PEr Gianpaolo: può capitare se questo medicinale viene preso senza opportuni controlli medici e se si soffre di alcune patologie.
    Per Julietta:si in casi di impotenza non grave,può essere curativo e avere un effetto anche per più giorni.
    Per Ippofilo: è il medico che decide cosa fare assumere alla persona, in base a una serie di parametri.

  5. Inviato da salerno768  »  biancafracas
     

    Provato da poco con ottimi risultati "sul campo"...Però un problema c'è. Infatti spesso mi ritarda o addirittura mi blocca l'eiaculazione e poichè mia moglie ha tempi molto rapidi e "dopo" non vuole essere più stimolata io rimango all'asciutto. Mi sta bene comunque perchè per me è impagabile prima sentirla godere e soprattutto vedere il suo viso rilassato quando tutto è finito.
    Viva il Viagra,Cialis et similia.

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami