Home » Sesso » Seduzione / Erotismo » Come conquistare un uomo

Come conquistare un uomo

L'arte della seduzione è da sempre tipicamente femminile. Non sempre però è facile sedurre e tenersi l'uomo di cui ci siamo innamorate. Ecco qualche semplice suggerimento, sempre però tenendo ben presenta che quello che conta davvero è essere noi stesse, senza tattiche o artifici.

Come conquistare un uomo

 Come si spiega il successo di molte trasmissioni tv, quali Stranamore, Uomini e donne o Cupido? Hanno tutte qualcosa che le accomuna: come conquistare un uomo e tenerselo il più a lungo possibile, magari per tutta a vita. Ma in amore ci sono davvero delle strategie per la conquista e comportamenti che sarebbe meglio evitare? Che cosa è meglio fare? Serve quella giusta dose di malizia, lo “sbattere delle ciglia”, l’essere sfuggenti, oppure conviene essere semplicemente se stesse e sperare nel destino?

Credits: Foto di @Bellahu123 | Pixabay La seduzione
Per sedurre non servono artifizi: quando una persona finge rischia di diventare una caricatura impacciata. Ognuno di noi trae energia dalla consapevolezza del proprio io e dall’accettazione benevola di sé e delle proprie caratteristiche. È proprio questo che lo rende seducente. Però se un uomo affascina è importante saper ascoltare i contenuti della sua anima per entrare in sintonia con il suo linguaggio comunicativo. Il segreto può essere mantenere la coscienza di sé, ma imparare a modellarsi su di lui, muovendo le pedine giuste. Per poter sedurre è indispensabile avere stima di sé, vedersi belle, affascinanti, valorizzare i propri punti forti, solo in questo modo è possibile mostrarsi con un atteggiamento diverso agli altri, sicuramente apprezzabile.

I consigli

Ovviamente non ci sono delle regole precise, che vanno bene in ogni situazione, ma gli eccessi da entrambi i lati non sono mai una strategia vincente. Esiste uno schema di comunicazione femminile che gli uomini conoscono molto bene. Perciò se una donna al primo appuntamento dice di no, l’uomo può pensare si tratti di un forse, e se dice forse è di certo un sì. È bene sapere, poi, che una donna aggressiva al primo incontro può intimorire l’uomo; meglio perciò avere un atteggiamento cauto, lasciando intravedere di possedere tutti gli strumenti di seduzione, da mostrare però al momento giusto. Inutile poi, raccontare bugie per sedurre un uomo che interessa, prima o poi la verità verrebbe fuori. Al primo appuntamento è bene parlare poco di sé, e ascoltare invece lui, per capire chi si ha davanti; se proprio non si riesce a tacere, meglio evitare argomenti noiosi o tipicamente femminili, le lunghe pause di silenzio e storie su nostri “ex”, che potrebbero solo creare imbarazzo.


Credits: Foto di @himanshugunarathna | Pixabay Essere solari e dolci
È fondamentale far sentire gli uomini sempre desiderati, coccolati e pieni di attenzioni. Sarà poi sufficiente uno sguardo sicuro e profondo, un bel sorriso misterioso, una pelle liscia e ben curata, un buon profumo al sandalo, una fragranza di rosa e agrumi tra i capelli il gioco è fatto. Ovviamente all’inizio l’estetica è molto importante, quindi è giusto valorizzare le parti migliori del viso e del corpo, senza mai cadere nel volgare però; all’uomo piace la donna che ha buon gusto, ma che allo stesso tempo è naturale!

Le regole per conquistarlo!


Lo sguardo
: gli occhi devono suggerire, ma mai esplicitamente. Dirigere lo sguardo su di lui, poi posare la vista su qualsiasi altra cosa, dimenticarlo per cinque minuti (per lui sarà un’eternità) e poi guardarlo di nuovo.

Toccare senza toccare: quando si parla bisogna mostrarsi ben disposte, con sorrisi anche se i suoi commenti non siano spiritosi. Poi, come per caso appoggiamo la nostra mano sul suo ginocchio, o sul braccio, per qualche secondo, deve sembrare un contatto disinteressato, lui farà finta di niente, ma sicuramente dentro saranno fiamme.

Il primo bacio:
il contatto del bacio deve essere delicato, innocente. Non entrare in nessun gioco passionale che lui propone, ci sarà tempo per questo più avanti.

Dopo il primo bacio: dopo il bacio, bisognerebbe cercare di essere quella di prima e quando chiederà di rivederti, senza scoraggiarlo, fare un po’ la preziosa, e non accettare il giorno che lui ti chiede, ma proponine un altro, a distanza di qualche giorno. In questo modo si dà del tempo, all’uomo, di pensare tutto ciò che è avvenuto e di sentire nostalgia di te.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

6 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da maryse
     

    funziona!!!!...
    io mi sono comportata così e ora viviamo insieme

  2. Inviato da fiordaliso27
     

    complimenti per l'articolo,è molto ben fatto!

  3. Inviato da sonyata
     

    davvero interessante...

  4. Inviato da OcchidaFavola
     

    Comlimenti... è molto ineteressante, lo proverò!!

  5. Inviato da amadori
     

    tutto vero e funziona ciao

  6. Inviato da DoctorRetifist
     

    Consigli validi e ben dispensati, ma a volte anche tutte queste premure non bastano (lo stesso potremmo dire per gli uomini nei confronti delle donne). In questi casi di flop, allora cosa è venuto a mancare di tanto fondamentale? La risposta più valida è: l'empatia. Oppure c'è altro?

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami