Home » Sesso » Seduzione / Erotismo » Cinque situazioni erotiche per momenti piccanti

Cinque situazioni erotiche per momenti piccanti

Qual è la volta che vi ricordate di aver fatto sesso in modo super? Forse è tra queste cinque situazioni ad alto tasso erotico.

Cinque situazioni erotiche per momenti piccanti

Talvolta una notte hot organizzata nei minimi dettagli con candele, sexy toys e lingerie può anche rivelarsi deludente, mentre le situazioni inaspettate a volte, proprio per il loro effetto sorpresa, possono aiutare a crescere dal punto di vista erotico e a conoscere meglio se stessi.

Il sesso può diventare ancora più appagante in situazioni “speciali”, cioè quando avviene fuori dalla camera da letto e va contro alle regole prestabilite e alla consuetudine.

Ecco cinque situazioni inaspettate in cui l'eros può far davvero venire i brividi.

Dopo una lite
Vi dite cose orribili, per un attimo vi odiate, vorreste gridargli di sparire e l'aggressività prende il sopravvento...ma c'è un'altra possibilità: continuare la discussione tra le lenzuola. Forse per alcune non è un atteggiamento spontaneo, ma non è una cosa affatto strana, anzi si tratta di un'esperienza molto intensa dal punto di vista emotivo che può diventare anche estremamente eccitante dal punto di vista erotico.
Il merito è dell'adrenalina che accende l'erotismo e l'attrazione e, una volta smaltita, sarai stordita dall'ossitocina, l'ormone del benessere che si scatena dopo l'orgasmo.
Quindi la prossima volta che litigate, prova a spiazzare il tuo partner e, anziché andartene sbattendo la porta, lascia esplodere la forza delle tue emozioni attraverso il sesso, che riporterà equilibrio e armonia. Forse scoprirai un modo più forte di fare l'amore!


In un posto dove vi vedono
Essere visti mentre si fa sesso per alcuni è una situazione piccante, che mixa il proibito alla complicità; se questa cosa ti sembra troppo forte è perché hai paura di essere scoperta, ma è proprio questo il bello. L'eccitazione che può scatenarsi quando si pensa di essere scoperti è potentissima, la tensione nervosa e la paura diventano strumenti di piacere e l'idea che qualcuno vi sorprenda fa scattare un gioco intrigante che vi vede impegnati a non spogliarvi completamente, a stare in silenzio e a vivere il rapporto in fretta perché si ha poco tempo.


Poco prima di uscire
Sei pronta per uscire, truccata, vestita e perfetta...e lui si fa avanti, ti stringe, ti accarezza e nonostante il tuo “dai dobbiamo uscire”, senti il suo desiderio farsi piano piano anche tuo. L'atmosfera è positiva, carica di aspettative e senti che lui ti vuole come da tempo non accadeva e a te questo fa impazzire. E la tua eccitazione è aumentata anche dal fatto che fuori ci sono gli amici che vi aspettano, ma in quel momento esistete solo voi due.

Con un amico

Dal tuo amico ti senti capita, accettata, lui è dolce, affettuoso, l'unico con il quale ti sei aperta davvero; e una sera, anche se non te lo saresti mai aspettata, gli abbracci si trasformano in attrazione fisica e piacere, fino a portarti a fare l'amore con il tuo migliore amico. In America li chiamano “friends with benefits”, gli amici che si frequentano normalmente e con cui ogni tanto può scapparci del sesso.
In questo caso erotismo e seduzione sono marginali, ma si scatena un'intimità sessuale più tenera e affettiva che fisica e passionale. Con lui non ti preoccupi di essere abbastanza brava e sexy, perché tra voi esiste un rapporto che va oltre; e così, superato l'imbarazzo iniziale, riesci a lasciarti andare anche perché a letto è una persona nuova, tutta da conoscere.

Con un uomo impegnato
Può capitare a chiunque di invaghirsi di un uomo impegnato, anche perché spesso gli uomini già fidanzati risultano più interessanti, non tanto per il gusto del proibito quanto per l'interesse verso ciò che è stato scelto da altre. E anche il sesso può diventare particolarmente eccitante perché, a livello inconscio, si crea una forma di competizione con l'altra che ti fa sperimentare nuove situazioni e posizioni per sorprenderlo e stupirlo. E il fatto che lui abbia scelto di venire con te ti fa sentire importante e seducente; l'importante è riuscire a tenere separata la sfera erotica da quella affettiva.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  sesso  
CONDIVIDI

5 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da Mindy88
     

    Beh, a me qualche volta è capitato: dopo una lite e appena prima di uscire! E infatti è stato dolto diverso dalla maggiorparte delle altre volte... soprattutto dopo una lite!! Ma in genere, purtroppo, o si è troppo arrabbiati... e noi donne, si sà, tendiamo spesso a punire proprio facendolo saltare il sesso, se qualcosa va storto... oppure è lui, nel mio caso, ke mi dice ke non è bello risolvere/fare pace in questo modo! Ma come no??!! E' stupendo invece! Perkè dopo si è più tranquilli e appagati!! E si può tornare a parlare del "problema" con un ottica diversa... :)))

    Prima di uscire, mi è capitato... In questo momento ricordo solo una volta in particolare... in cui mi ha fatto riskiare di fare tardi al lavoro!!
    Lui era stato molto più passionale del solito........... :)))
    Peccato ke dovessi andare proprio al lavoro xò... se avessi avuto un impegno meno importante mi sarei rilassata di più.. :))

    Con un amico e con un uomo impegnato, non mi è mai capitato... Senz'altro la circostanza sarebbe eccitante...
    Ma x ora riesco fortunatamente a tenere a bada i miei istinti..!!

    Essere visti non mi piacerebbe x niente. C'è qualcuno ke lo fa qui??!!!!!! Dai, ma non vi bloccate!!! XD

    Insomma, il mio commento l'ho lasciato... spero lo farà anke qlkn altro... Così, x poterci confrontare.

    Grazie 1000 x i consigli... :D Rimetterò senz'altro in pratica qnt già fatto in passato..!! :P
    Senza andare a litigare apposta ovviamente!!!!!!!!!! =) XD

    Buona serata a tutti! :o)

  2. Inviato da crimar
     

    A me non dispiace(rebbe) essere visto mentre faccio sesso. Non per la cosa in sè, almeno... diverso se mi ritrovassi incriminato per atti osceni in luogo pubblico. Comunque un paio di volte mi è capitato di correre questo rischio. La prima di ritorno da un weekend nei boschi con la mia ex fidanzata: eravamo in autostrada e lei senza tanti giri di parole mi ha chiaramente fatto capire che aveva voglia. Beh, per farla breve, dalla corsia di sorpasso sono passato a quella centrale, poi a quella riservata al traffico lento, e infine alla prima piazzola di sosta. Spento il motore, spenti i fari, giù i sedili e ci siamo concessi questa piacevole esperienza. Solo a giochi fatti ho realizzato che in quella situazione, nel buio e silenzio totali, la mia auto era praticamente "invisibile" e chiunque avrebbe potuto venirci addosso! La seconda, sempre con la stessa ragazza, avevamo passato una giornata al lago coccolandoci e accarezzandoci, con l'inevitabile risultato di arraparci a vicenda. Oh, sembra incredibile, ma per tutta la strada del ritorno non abbiamo trovato un posto sicuro dove stare un po' da soli in santissima pace! Così, vista la mal parata, abbiamo aspettato che scendesse la sera e siamo andati apposta in un parcheggio isolato per "consumare".

  3. Inviato da cialtri
     

    interessante... :)

  4. Inviato da icresci4662
     

    MMmmMMMmmmmmmmmmmmmmm

  5. Purtroppo,purtroppo, e sono sincero come una lama, non posso che dire "[]". Avere troppo, e prendersi anche il resto, in nome dell'eccitazione degli innamorati, è semplicemente egoismo, ed un'offesa a chi non ha l'energia, la vitalità e l'eros per esistere dignitosamente.

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami