Home » Sesso » Seduzione / Erotismo » L'eros è... servito! Ecco i cibi più afrodisiaci - Parte 1 di 4

L'eros è... servito! Ecco i cibi più afrodisiaci

Stimolare l'appetito e la passione si può. E la serata diventerà davvero indimenticabile...

L'eros è... servito! Ecco i cibi più afrodisiaci

È vero: la scienza non l'ha ancora ammesso ma ci sono alcuni cibi afrodisiaci che possono stuzzicare la passione. Sarà l'atmosfera romantica, sarà perché possono essere protagonisti di ricette deliziose, sarà perché volete fare semplicemente una sorpresa al vostro lui... fatto sta che la serata può prendere fuoco lasciandovi, il giorno dopo, sospese su una nuvoletta di felicità.

Sbirciate nella vostra dispensa e nel frigorifero: vi accorgerete che è piena di ingredienti “afrodisiaci”
, più di quanto possiate pensare! Ceci, melanzane, fave, porri, cavoli, castagne, avocado, mandorle, fichi e tutte le spezie in generale, così come le rinomate ostriche o, persino il basilico! Per non parlare della cioccolata che, in coppia con il peperoncino, rappresenta un mix a dir poco... esplosivo.

Come procedere?
Selezionate gli ingredienti più stuzzicanti (evitando quelli che possano invadere di sgradevoli odori la vostra casa...) e preferite ricette leggere e senza esagerare con le porzioni. Divertitevi a “inventarvi” dei finger food (sono i cibi che possono essere “piluccati” con le mani) per creare complicità con il vostro partner e curate la presentazione del piatto, che sazierà anche gli occhi e darà l’idea di quanta attenzione avete messo nella preparazione della cena. E poi, per finire, un dolce sfizioso e un calice di vino frizzante da sorseggiare dopo averci tuffato dentro una fragola gigante! E poi... iniziate a coccolarvi!


Antipasto? Sì grazie!
Ostriche, ostriche e ancora... ostriche! Uno tra i cibi afrodisiaci a cui non potete rinunciare. Costano un po' ma, non eccedendo con le porzioni (3 per uno è la quantità giusta), il vostro budget non ne risentirà. Una loro presentazione d'effetto? Quella che le accompagna, una volta aperte (facendo a non procurarvi qualche ferita all'ultimo minuto!) a una cremina a base di spinaci lessati e poi insaporiti con un leggero soffritto, pepe, un fiocco di burro e poche gocce di salsa Worchestershire e guarnite con rondelle sottili di porro. Squisite!

Di , © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami