Home » Sesso » Problemi / Curiosità » Pillola rosa per il desiderio di lei

Pillola rosa per il desiderio di lei

Se l’uomo può contare su molte soluzioni per riaccendere il desiderio sessuale, la donna non ha a disposizione molti farmaci. Sono molte le giovani donne che per stanchezza, stress o disfunzioni ormonali non hanno più voglia di fare l’amore, ma ora uno studio in fase avanzata apre nuove speranze.

Pillola rosa per il desiderio di lei

Un disturbo poco considerato
Pare che una donna su 10 soffra di calo del desiderio, e non solo in menopausa, perché il disturbo riguarda anche ragazze giovani. Si tratta di una disfunzione caratterizzata da carenza persistente o assenza di desiderio e di fantasie sessuali, per cui la donna non mostra nessun interesse e non riesce ad avere soddisfazione dai rapporti sessuali. Questo però non significa che lei si astiene dal fare l’amore, anzi lo fa per compiacere il partner e per paura di affrontare il problema. Tuttavia soffre perché non riesce a godere appieno di questi momenti.

Credits: Foto di @Nannica |  Pixabay Il nuovo farmaco
Studi in fase avanzata sostengono che la flibanserina, una molecola inizialmente studiata per curare la depressione, è in grado di aumentare in maniera sensibile il desiderio sessuale femminile. I dati raccolti dagli studi clinici dimostrano che 100 mg di questa sostanza, presi una volta al giorno alla sera prima di andare a letto, aumentano il numero di attività sessuali soddisfacenti e il desiderio sessuale. Inoltre si riducono anche i disagi associati al calo del desiderio.
La flibanserina non è un farmaco ormonale, ma la sua molecola agisce sul bilancio dei neurotrasmettitori cerebrali, riportandolo in equilibrio, ovvero fa in modo che non prevalga l’azione di sostanze inibitorie. Questo farmaco potrebbe rappresentare una rivoluzione in questo settore, non solo per la donna ma anche per la coppia perché aiuta a mantenere vivo il desiderio, che per vari motivi si spegne nel tempo.
Per ora questo farmaco non è ancora disponibile nelle farmacie italiane, prima verrà distribuito in America e tra un anno circa arriverà anche da noi.

Credits: Foto di @Skitterphoto | Pixabay Donne con calo del desiderio
Se fino a qualche tempo fa si pensava che il calo del desiderio sessuale dipendesse da fattori psicologici e sociali, oggi si è potuto costatare che questo disturbo è comune in tre categorie di donne, con particolari caratteristiche psico-sociali.

  • Le donne che hanno una relazione da lungo tempo, e la carenza di desiderio è causata dalla routine dalla mancanza di stimoli;
  • Donne in gravidanza o che hanno appena partorito, perché molte di queste tendono ad investire tutte le energie sul nuovo arrivato, e a risentirne spesso è la vita di coppia.
  • Donne in menopausa che attraversano un periodo di disagi fisici causati da variazioni ormonali (secchezza vaginale) e psicologici (bisogno di costruire nuovi obiettivi). In questo caso spesso il sesso diventa problematico o passa in secondo piano.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da madrocha2
     

    DISPERATA::Vorrei sapere dove posso trovare questo medicinale quanto costa e se ha contro indicazioni (qualli sono?).Grazie Lena da Trento

  2. Inviato da mimmi1972c
     

    Sono una donna di 40 anni, per mia sfortuna sono entrata in meno pausa con largo anticipo. Il desiderio sessuale ha avuto un brusco calo. Cercando in rete soluzioni, mi sono imbattuta sul sito bioreviv ed ho provato l'afrosens, con risultati soddisfacenti. Spero di poter essere stata d'aiuto...
    Ciao
    Mimì

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami