Home » Sesso » Problemi / Curiosità » Orgasmo in palestra: è davvero possibile?

Orgasmo in palestra: è davvero possibile?

Ci sono donne che faticano a raggiungere il piacere durante i rapporti, altre che invece lo provano addirittura facendo fitness. Ecco come.

Orgasmo in palestra: è davvero possibile?

Com'è possibile che una donna durante un allenamento in palestra possa raggiungere l'orgasmo? Secondo uno studio statunitense questa situazione si verifica sia per le stimolazioni a livello psicologico che muscolare. Infatti sono molte le donne che hanno dichiarato di aver raggiunto l'orgasmo facendo gli addominali o durante una corsa sul tapis roulant.
Sono anche stati coniati nomi appositi per questi particolari episodi di raggiungimento del piacere durante il fitness.
È davvero possibile? E come può accadere?

Credits: Foto di @AngelicaBarbieri | Pixabay Il coreorgasm
L'orgasmo derivato dagli addominali è stato definito dagli inglesi coreorgasm, dal termine “core”, che indica l'insieme dei muscoli addominali. Sarebbe proprio la stimolazione diretta di questi, durante un allenamento, a portare molte donne a provare piacere. Si tratta di un'esclusiva femminile, e per molte donne l'orgasmo in palestra è arrivato durante gli allenamenti sulla “sedia del capitano”, uno specifico attrezzo che permette di contrarre i muscoli della pancia in modo da sorreggersi solo con le braccia, con le ginocchia piegate ad angolo come se si fosse sedute su una sedia, ma sospese nel vuoto. In questo esercizio si stimolano gli addominali bassi, con contrazione indiretta dell'utero.

Fuori dal contesto sessuale
La ricerca americana ha aperto nuovi scenari: l'orgasmo e in generale il piacere sessuale, deriverebbero non solo da una stimolazione psicologica o fisica delle zone erogene, ma anche muscolare. I risultati dello studio inducono a pensare che l'orgasmo non sia necessariamente un evento sessuale e fa capire molti dei processi fisici che sono alla base dell'orgasmo femminile.
Ovviamente anche la componente psicologica è fondamentale. Oggi una donna che si dedica alla cura del proprio corpo è anche di solito una persona sicura di se stessa, che vive bene il rapporto con la sua fisicità, quindi anche libera dal punto di vista psicologico, condizione importante per vivere la sessualità senza freni e paure.

Gli esercizi che aiutano l'orgasmo
Quali sono gli esercizi che danno più possibilità di provare un orgasmo da palestra? Più della metà (51,4%) delle donne della ricerca che ha provato un orgasmo vero e proprio ha associato l'esperienza con un allenamento agli addominali eseguito negli ultimi 90 giorni. Ad altre è invece capitato mentre facevano sollevamento pesi (26,5%), oppure yoga (20%) e a seguire bicicletta (15,8%), corsa (13,2%), persino passeggiate o escursioni (9,6%).

Credits: Foto di @5132824 | Pixabay Ma c'è anche chi fatica a raggiungerlo
Oggi ancora un buon 40% delle donne vive delle problematiche legate all'orgasmo, manifestando difficoltà nel raggiungerlo o non provandolo mai. Si tratta di un problema spesso legato alle difficoltà con il partner e soprattutto a dinamiche di tipo psicologico. È la mente che guida il piacere e le fantasie che, soprattutto nella donna, accendono il piacere.

Tuttavia oggi, le donne sono più emancipate, pensano maggiormente al proprio piacere e quindi sono decise a superare le difficoltà.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  orgasmo   fitness  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami