Home » Sesso » Problemi / Curiosità » Dubbi sessuali degli adolescenti di oggi

Dubbi sessuali degli adolescenti di oggi

I passaparola infondati e le informazioni sbagliate possono essere pericolosi! Gli adolescenti sanno davvero abbastanza di sesso?

Dubbi sessuali degli adolescenti di oggi

Nonostante siano spavaldi, precoci e con molta iniziativa, sessualmente parlando gli adolescenti di oggi sono ancora pieni di dubbi, poco informati, confusi e con molte zone d'ombra.

Gli argomenti che suscitano ancora molta incertezza sono gravidanze indesiderate, contraccezione, disturbi del ciclo e apparato riproduttivo. Il loro livello di conoscenza risulta scarso e permangono ancora false credenze, luoghi comuni e bufale.
Cerchiamo di fare un po' di chiarezza.

Credits: Foto di @digaita | Pixabay Pensieri errati su come evitare la gravidanza
Ecco alcune credenze assolutamente false e da sfatare:

  • Molti adolescenti sono convinti che fare l'amore la prima volta non necessiti di alcuna precauzione, perché non si può rimanere incinta, così come non è possibile concepire se il rapporto dura meno di un minuto. Ovviamente non è affatto così! Bisogna sempre proteggersi, anche doppiamente: la pillola è il metodo più sicuro per evitare gravidanze, ma il preservativo rimane l'unico contraccettivo in grado di proteggere dalle malattie sessuali.
  • C'è anche chi pensa che la posizione in cui si fa l'amore possa influenzare la possibilità o meno di concepimento, per esempio stando in piedi o nell'acqua. Si tratta di false credenze, perché gli spermatozoi sono in grado di muoversi e non si diluiscono nell'acqua!
  • Infine, alcune adolescenti sono convinte che lavarsi con la coca cola dopo un rapporto eviti una gravidanza indesiderata. Oltre a non servire come metodo anticoncezionale non è nemmeno l'ideale per le mucose dell'apparato genitale, poiché è aggressiva e potrebbe creare problemi.


La pillola fa venire la cellulite?

L'unica paura che le ragazze hanno rispetto alla pillola anticoncezionale riguarda proprio gli inestetismi della cellulite. Le ragazze, ma anche molte donne adulte, non sanno che la pillola è un prezioso alleato per la salute e la bellezza femminile, perché allevia i disturbi del ciclo e dell'acne.
Inoltre ad oggi sono disponibili vari tipi di pillole contraccettive, anche con bassi dosaggi ormonali che non causano problemi di ritenzione idrica. Ovviamente serve sempre una visita ginecologica e esami del sangue per controllare lo stato di salute generale.

Credits: Foto di @sasint | Pixabay Masturbazione e petting
Nei ragazzi permane ancora il dubbio che masturbarsi abbia conseguenze negative sulla fertilità e sulle capacità sessuali. Le false credenze che circolano tra i giovani sono le seguenti:

  • se ci si masturba tanto da giovani si smette di fare sesso prima da anziani.
  • non si rimane incinta se si fa l'amore con un uomo adulto che si è masturbato molto da giovane perché ha esaurito gli spermatozoi.

Entrambe le affermazioni sono totalmente false e senza alcun fondamento!
È importante perciò che i ragazzi vengano informati sul fatto che la masturbazione non causa “usura” del pene e che non diminuisce le capacità di procreazione dell'uomo. La masturbazione, sia maschile che femminile, fa parte di un processo naturale.
Anche riguardo al petting i giovani dimostrano di non avere le idee chiare: molti sono convinti che anche facendo petting si possa rischiare una gravidanza, ma non sanno che per la fecondazione è necessario che spermatozoo e ovulo si incontrino e questo avviene generalmente con un rapporto completo. Ovviamente bisogna fare attenzione se durante il petting lo sperma raggiunge la vagina, perché in quel caso del rischio ci può essere.


A chi rivolgersi per fare le proprie domande sul sesso?
Da anni, in molte scuole italiane vengono effettuati progetti di educazione sessuale, proprio per chiarire i principali dubbi degli adolescenti. Anche internet, se usato correttamente, può essere un valido aiuto; sempre meglio però rivolgersi a siti specializzati o comunque portali dove c'è la consulenza di personale specializzato (ginecologi, sessuologi, andrologi, medici, ostetriche), proprio come qui su Amando.it.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami