Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Unghie corte, come valorizzarle

I colori chiari sono perfetti, ma si possono usare anche quelli scuri. Quali scelte è meglio fare? E allungarle?
  Di Sara

Se si hanno le unghie corte si potrebbe credere di non avere delle belle mani o che vadano nascoste. Non è così, anche con le unghie senza lunghezza è possibile valorizzarle e farsi guardare.
Ovviamente stiamo parlando non di chi ha unghie mangiucchiate, ma semplicemente di chi per vari motivi è costretto a tenerle corte. Le cause sono diverse: perché sono deboli e fragili, perché si ha un lavoro in cui è impossibile portarle diversamente o semplicemente per scelta.

Ma esiste un modo di farle sembrare più lunghe?
Ci sono dei colori consigliati?
Si possono ugualmente usare come una tela da decorare?


Cura delle unghie corte
Ugualmente a quelle lunghe, le unghie corte vanno curate correttamente. Devono essere belle, senza macchie, senza segni, correttamente tagliate e con le pellicine a posto. Anche se non avete delle mani ammaliatrici, è indispensabile fare la manicure, anche quella casalinga è perfetta. Potete dare forma all'unghia se completamente arrotondata o tagliare la punta. Anche le cuticole vanno tagliate, se è necessario, e spinte all'indietro con un bastoncino di legno d'arancio. Da applicare sempre della crema idratante per evitare pellicine e secchezza.


Come allungare le unghie
Per avere un effetto di unghie più lunghe, se è questo che preferite, esistono alcuni stratagemmi. Meglio quindi tenere le unghie arrotondate, con un po' di punta, questo creerà un effetto allungamento. Anche le cuticole devono essere sempre bel rimosse per avere l'unghia più “scoperta”.

Quale smalto?
Se volete applicare dello smalto colorato sulle unghie corte, quale tonalità è meglio scegliere? I colori scuri, come per l'abbigliamento, rimpiccioliscono, sarebbero quindi da evitare per privilegiare i colori chiari, anche quelli con glitter o luminosi, meglio ad effetto lucido che opaco. Ma se non volete rinunciare ad un bel nero oppure viola scuro o rosso mattone? Aiutandovi con della carta, se non siete delle esperte, applicate lo smalto solo nella parte centrale dell'unghia, lasciando ai lati uno o un millimetro e mezzo libero. Questo donerà un effetto ottico di allungamento permettendovi così di usare anche colori scuri. Potete anche applicare una base lucida trasparente su tutta l'unghia e poi il colore scuro, anche mat, nella parte centrale.


French manicure sì o no?
La french manicure classica, con il bordo bianco, non aiuta ad allungare le unghie corte, però è una delle più naturali e con un effetto molto elegante, che rende le mani curate ed in ordine. Una buona soluzione alternativa per l'effetto “allungamento” è quello di eseguirla colorata mantenendo lo spazio vuoto ai lati.

Nail art sì o no?
Anche se corte, potete ugualmente divertirvi a colorare le vostre unghie, magari giocando con colori e disegni per dare maggior risalto alle unghie corte. Glitter, applicazioni, decori geometrici o fantasiosi, strass, non ci sono limiti, quindi potete scatenare la fantasia.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa