Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Duffy - Rockferry

Con questo album dalle sonorità del soul sixties debutta la giovane nuova rivelazione musicale gallese Duffy. Voce morbida e potente da scoprire, la cantante del singolo Mercy ci trascina in un interessante CD scritto ed interpretato da lei.
  Di Antonella Napoli

Duffy

 

Non sazi delle sonorità e della vocalità vintage provenienti dall’ultimo album di Amy Winehouse, discografia, critica e pubblico sono alla continua ricerca dell’erede della talentuosa e problematica artista inglese. Dopo aver lanciato con questa chiave promozionale Adele, ora è la volta di Duffy.

Il suo vero nome è Aimee Anne Duffy, bionda ventitreenne gallese, che ha tutte le carte in regola per esplodere a livello mondiale, dopo che per tre settimane è stata al vertice della classifica inglese.

Voce più fresca (e più ingenua, Dusty Springfield è l’altra artista alla quale viene paragonata) della collega Amy, ma sempre di buon livello e adatta alle atmosfere sixties create in questo interessante album di debutto scritto dalla stessa Duffy. L'album era stato anticipato dal singolo omonimo, uscito nel novembre 2007, un pezzo soul moderato supportato da un videoclip in bianco e nero. Il CD parte subito bene con la titletrack Rockferry che vede un morbido ma incalzante pianoforte e un robusto accompagnamento di archi a sostegno della voce di Duffy. Poi si prosegue con canzoni moody, stile Norah Jones, nella canzone Warwick Avenue, una My Girl di Smokey Robinson dei nostri tempi, tanto soul con Serious, Stepping Stone, Syrup & Honey, la ballabile Mercy, al n.1 delle classifiche per diverso tempo, e la sognante Distant dreamer.

Rockferry ha debuttato direttamente al n.1 in Inghilterra. Una proporzione di 6 a 1 rispetto al numero 2 della classifica (Amy Winehouse) ed un immediato riconoscimento di Disco di Platino. Un'accoglienza calorosa, indubbiamente meritatissima, per la giovanissima Duffy. Il disco è stato registrato in analogico con un sound retrò, caldo, ricco di soul, provocatoriamente orecchiabile e intriso di atmosfere ‘Motown’; Duffy è anche coautrice di tutti i brani. Tra i collaboratori l’ex Suede Bernard Butler.



Duffy Rockferry 

Tracklist:

Rockferry

Warwick Avenue

Serious

Stepping Stone

Syrup & Honey

Hanging On Too Long

Mercy

Delayed Devotion

I'm Scared

Distant Dreamer

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa