Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Zuppa di ceci e porri

Un primo piatto versatile che richiama le note calde dell'autunno, dove il sapore deciso dei ceci si incontra con l'aroma dolce del porro
  Di Rachele Parietti

La zuppa di ceci e porri è una ricetta molto semplice da preparare, ma che dà grandi soddisfazioni: il sapore lievemente dolce, l'aroma intenso ma non eccessivo...insomma un piatto da provare.

L'arrivo dell'autunno ci fa riscoprire la voglia di piatti non solo caldi, ma che riescono a riscaldare: le zuppe sono proprio uno di questi piatti; facili da fare, sanno dare calore ad ogni cucchiaio. A questo scopo ricordiamo che i ceci sono tra i legumi più calorici: per questo ne sentiamo maggiormente la voglia nei periodi più freddi ed umidi dell'anno.
Il porro, invece, è un ortaggio che comincia a fare la sua comparsa proprio in questa stagione: il suo sapore leggermente dolce e molto aromatico si sposa bene con i ceci, in un'armonia di sapori davvero particolare.

La zuppa di ceci e porri è ottima servita con dei crostini di pane ed una spolverata di pepe macinato al momento...provare per credere!

Ingredienti

200 gr di ceci secchi
2 porri
1 costola di sedano
1 carota
1,7 l circa di brodo vegetale
peperoncino (facoltativo)
Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

La sera precedente mettete i ceci a bagno in acqua fredda a cui avrete aggiunto un pizzico di bicarbonato; dovranno rimanere in ammollo almeno 12 ore, nel caso prolunghiate tali tempi (cosa peraltro consigliabile) ricordatevi di cambiare l'acqua.

Dopo aver lavato accuratamente le verdure, tagliate a dadini sedano e carota ed i porri a rondelle; in una pentola capace mettete un filo d'olio, quindi fate soffriggere leggermente le verdure ed eventuale peperoncino (se vi piace il piccante).


Aggiungete i ceci scolati, fate insaporire qualche minuto, quindi versate nella pentola anche il brodo vegetale. Portate velocemente ad ebollizione, togliete l'eventuale schiuma formatasi sulla superficie e mettete al minimo la fiamma.


Fate cuocere per un'oretta o finché i ceci non saranno cotti.

Aggiustate di sale e pepe, poi levate circa un terzo dei ceci e frullate la parte restante con l'aiuto di un mixer ad immersione. Aggiungete i ceci tenuti da parte, riportate ad ebollizione e servite la zuppa di ceci e porri ben calda, con un giro d'olio extravergine a crudo ed eventuale pepe macinato al momento.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa