Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Rimedi per la pressione bassa al 100% naturali

Cibi, bevande e accortezze per tenere sotto controllo i problemi causati dall'ipotensione
  Di Ilaria

Se soffrire di ipertensione è pericoloso, non bisogna sottovalutare nemmeno i problemi che può causare l'ipotensione. Stanchezza cronica, affaticamento, apatia, gambe pesanti, fino a giramenti di testa, perdita dell'equilibrio, sudorazione fredda, vista offuscata, svenimenti e veri e propri stati di shock: questi sono i sintomi con cui si manifesta questo disturbo.

Innanzitutto chiariamo che la pressione, per essere considerata normale, si assesta sui 120/80; mentre l'ipotensione è dichiarata in caso di 90 di pressione arteriosa sistolica e 60 di pressione arteriosa diastolica. Se gli episodi in cui compaiono i sintomi sono leggeri, accadono saltuariamente e non vi è una situazione medica che necessita di un intervento mirato, possiamo provare dei rimedi per la pressione bassa al 100% naturali: piante, frutti o alimenti ottimi per riequilibrare da dentro e in modo dolce la nostra circolazione sanguigna o contrastare gli effetti collaterali in caso di scompensi.

Qui vi diamo 10 consigli per combattere la pressione bassa, pronti all'uso e totalmente benefici.


Credits: Foto di @cohlwein | Pixabay
Liquirizia
Da mangiare pura, a pezzi e senza zucchero oppure sottoforma di legnetti da succhiare. A livello epatico e renale aumenta l'azione del cortisolo e quindi alza la pressione arteriosa. Va assunta con moderazione, non più di 3 grammi al giorno di principio attivo.

Melograno
Contiene potassio, flavonoidi, tannini, vitamina A, B e C ed ha proprietà toniche e rinfrescanti. Agisce a livello cardiovascolare e riequilibria la pressione arteriosa. Il succo di melograno è ottimo e altamente benefico.

Barbabietola
Bere il succo di barbabietola 2 volte al giorno contribuisce ad assumere potassio, uno dei più noti rimedi per la pressione bassa.

Ginseng e guaranà
Per entrambe queste piante sono note le proprietà toniche e revitalizzanti, aiutano ad alleviare la stanchezza, la fatica e donano maggiore vitalità al corpo.

Polline e pappa reale
Utili sia in caso di ipotensione che di ipertensione perché regolano la circolazione sanguigna. Ottimi in tutti gli stati di deperimento fisico.

Sale
Senza eccedere, utilizzare del sale marino iodato per condire i propri pasti, soprattutto quando se ne sente la necessità.

Acqua
Un bicchiere d'acqua semplice, senza zucchero né sale, può far alzare la pressione di 20 mm di mercurio. Un toccasana davvero semplice e sempre a portata di mano.

Zenzero
Grattugiato e fatto sciogliere in acqua bollente, giova se assunto due volte al giorno, anche abitualmente.

Tè verde, tè rosso Rooibos, karkadè e tamarindo
Antiossidanti naturali, questi infusi sono anche ottimi rimedi contro la pressione bassa se bevuti di mattina, poiché rivitalizzanti.

Tamarindo
Un infuso, soprattutto in estate, aiuta a reintegrare i liquidi e a combattere l'ipotensione causata dal calore o dagli stress climatici.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa