Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

37° settimana di gravidanza

Sei quasi alla fine del tuo lugno viaggio: in questa settimana fai gli ultimi esami e soprattutto rilassati!
  Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa

Le settimane finale saranno le più faticose da affrontare, visto che ormai la pancia non ti fa muovere bene, e hai difficoltà persino a legarti le scarpe. Importante è la valutazione dei movimenti del tuo bambino, che è uno degli indicatori più valido del suo benessere.

MAMMA: COME CAMBIA IL TUO CORPO
Tu e il tuo bambino continuerete a crescere in queste settimane finali, infatti il tuo peso aumenterà come anche quello del tuo bambino, anche se non in maniera così evidente come nelle prime settimane di gravidanza.

L’utero arriva sino alla bocca dello stomaco e questo porterà ancora più disturbi di prima, con episodi di gastralgia associati a acidità post-prandiale, oltre alla difficoltà digestiva, l’ingombro dell’utero farà aumenterà le ore di insonnia visto che non troverai facilmente una posizione adatta e comoda per dormire. Consiglio sempre di dormire con 2 cuscini dietro la schiena per facilitare la discesa dei succhi gastrici e per aver più comfort nel riposo.

L’insonnia sarà accentuata inoltre dal fatto che avrai sempre più necessità di fare la pipì anche perché la testa del bambino soprattutto nelle prima gravidanza tende ad abbassarsi proprio da questa settimana e a premere sulla vescica.

Il seno sarà più gonfio e turgido di prima, e tenderà a rifarti male come nelle prime settimane di gravidanza.

37 settimana di gravidanza
%INTERRUZIONE[Il tuo bambino]%
IL TUO BAMBINO A 37 SETTIMANE
Il tuo bambino pesa circa 2,8-3 chili ed è lungo circa 45-50 cm.
E’ completamente formato e tutti i suoi organi sono maturi quindi può nascere da un momento all’altro, e non ha più bisogno di cure post-natali se il parto avviene senza complicanze.
Il tuo piccolo continua ad accumulare grasso sulle guance, sul pancino e sulle gambe e braccia.
Ormai il tuo piccolino ha assunto la posizione in cui rimarrà per il resto delle settimane, anche se in alcuni casi i verifica un cambiamento della posizione fetale: potrebbe presentarsi in posizione trasversa, di spalla o di faccia ed in tutti questi casi porterà inevitabilmente all’esecuzione di taglio cesareo .

Di seguito un'idea molto carina: fai il calco del tuo pancione, può essere un bel ricordo per te e per il tuo bambino!


%INTERRUZIONE[Esami e visite]%
CONTROLLI DA FARE
A fine gravidanza hai ormai completato tutti gli esami che erano necessari.
Adesso l’importante effettuare la misurazione della pressione e la visita ostetrica per monitorare i cambiamenti del collo dell’utero; inoltre fondamentale per la valutazione del benessere fetale, è la misura ecografica del liquido amniotico. Anche se il valore del benessere del bimbo lo dai tu mamma, attraverso la percezione giornaliera dei movimenti del tuo piccolino.

%INTERRUZIONE[Alimentazione e consigli per rimanere in forma]%
DIETA E BENESSERE
Il consiglio è sempre quello di mantenere una dieta equilibrata anche in queste ultime settimane perché il peso continuerà ad aumentare nonostante tu sia a fine gravidanza. Non mangiare cibi elaborati o troppo speziati perché potrebbero darti fastidio nella digestione ed aumentare l’acidità di stomaco, soprattutto prima di coricarti.

La dieta deve essere povera di sodio per ridurre la ritenzione idrica che in queste settimane si fa più forte, anzi continua a bere molta acqua per aumentare la diuresi e ridurre il gonfiore alle gambe e alle mani che può presentarsi soprattutto a fine giornata.

%INTERRUZIONE[Consigli]%
I NOSTRI CONSIGLI
Tutto deve essere pronto per partire e recarsi in ospedale in qualsiasi momento: la valigia con le tue cose e quelle del tuo bambino deve essere fatta e messa in un punto della casa facile da recuperare in qualsiasi momento, e soprattutto con qualsiasi stato emotivo.

Cerca di mangiare leggero e non mangiare cibi ipercalorici e poco nutrienti, bevi tanta acqua e rilassati il più possibile ora che non hai il tuo piccolino che piange e a cui devi dare tutte le tue attenzioni, pensa a te dormi il più possibile e fai delle belle passeggiate se puoi all’aria aperta, vai al cinema o a cena fuori, coccolati un po’ e pensa soprattutto a te stessa.

36° SETTIMANA DI GRAVIDANZA 38° SETTIMANA DI GRAVIDANZA

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa