Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

San Valentino: stupenda in 7 giorni!

Voglia di sfoggiare un viso luminoso e un corpo tonico e sensuale? Il segreto è giocare d'anticipo. Ecco sette consigli da seguire per arrivare perfetta per il giorno degli innamorati!
  Di Alma Karalli

Il conto alla rovescia per la giornata più romantica dell’anno è iniziato. Ebbene sì, mancano 7 giorni a San Valentino e se avete già scelto dove e come trascorrerlo, ecco un conto alla rovescia in versione beauty. Et voilà 7 consigli da seguire, uno al giorno, per arrivare in splendida forma per la festa degli innamorati! Non serve spendere tempo e denaro per un tour de force tra estetiste e beauty farm, dovete soltanto prendervi cura di voi stesse con dei semplici gesti d'amore.

Essere fidanzate da tempo non è una scusa per trascurarsi, come l'anello nuziale al dito non è un passepartout per entrare nella fila di casalinghe disperate. Prendersi cura di sé è d'obbligo, sempre, prima di tutto per voi stesse, poi per il vostro lui. La beauty routine quotidiana, si sa è impegnativa, ma basta sapersi organizzare: in questa settimana d'amore concedetevi delle coccole, fate tutto con calma e vedrete che non rimarrete deluse.

8 FEBBRAIO: Pulizia profonda del viso
Uno dei segreti per avere una pelle bella e sana risiede nella pulizia. Un gesto veloce che regala luminosità immediata alla pelle è la maschera. Potete acquistarne una in commercio o realizzare in casa una fra le nostre ricette maschere viso fai da te che sono ugualmente efficaci. Bastano pochi minuti di posa e un risciacquo con acqua tiepida per purificare la pelle e uniformare il vostro incarnato.

Come alternativa va benissimo anche uno scrub fai da te che permette di eliminare le impurità e di ottenere una pelle più levigata. O ancora meglio se optate per entrambi, stendetevi una maschera di bellezza adatta al vostro tipo di pelle subito dopo aver fatto lo scrub; applicate infine la crema idratante.

Consigli bellezza san valentino
9 FEBBRAIO: Capelli lucenti
È il momento giusto per andare dal vostro parrucchiere di fiducia per fare il colore, tagliare le doppie punte e magari fare anche un trattamento ristrutturante. Per capelli subito forti e lucidi, ecco un ottimo rimedio fai da te: al primo risciacquo, fai una miscela di acqua, aceto, limone e sale!
Se avete i capelli lunghi potete lasciarli sciolti o indossare un fermaglio particolare. Se invece volete cambiare look potete optare per un'acconciatura fai da te. Quelle più in voga sono capelli raccolti e semi raccolti in tutte le forme: chignon, code di cavallo e trecce realizzabili in vari modi. Mentre le donne che hanno i capelli corti non devono assolutamente appesantirli con gel o cera. Immaginate la mano di lui che vi accarezza dolcemente i capelli!


10 FEBBRAIO: Depilazione
Prima di effettuare la depilazione sarebbe opportuno fare uno scrub alla pelle delle gambe
. Tutte noi conosciamo almeno tre tecniche di depilazione(rasoio, epilatore elettrico, ceretta), l'essenziale è preparare la pelle prima e nutrirla profondamente dopo. Una volta terminata la depilazione è d'obbligo idratare la pelle con una crema idratante o con un olio ad azione lenitiva. Sarà il tocco finale che garantirà morbidezza e gambe lisce, piacevoli non solo da accarezzare ma anche da esibire.


11 FEBBRAIO: Pedicure
Il piede è considerato una parte molto erotica del corpo femminile, ecco perché la maggior parte degli uomini presta attenzione ai piedi, specialmente se ben curati. Noi donne sappiamo bene che le giornate in equilibrio sui tacchi mettono a dura prova i nostri piedi e solo un pediluvio defaticante ci aiuterà a sgonfiare le caviglie e ammorbidire la pelle.
Per un sollievo immediato ed una coccola per i vostri piedi prendete una bacinella con acqua calda, sale grosso e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di pino o salvia, secondo le vostre preferenze. In seguito eliminate con un raschietto la pelle morta sotto la pianta del piede quindi eliminate le cuticole, passate la lima sulle unghie e infine applicate la crema su tutti i piedi.

Ora siete pronte per passare lo smalto, avete solo l'imbarazzo della scelta! Per piedi super sexy sono preferibili i colori della scala dei rossi: dal rosa al rosso bordeaux senza dimenticare il rosso scarlatto.

Consigli bellezza san valentino
12 FEBBRAIO: Manicure
Il freddo è pungente e c'è bisogno di trattamenti specifici per mani secche e screpolate
. Per prima cosa lavate le mani ed asciugatele accuratamente. Poi passate all'esfoliazione per renderle vellutate e morbide mescolando del succo di limone e lo zucchero di canna. Strofinate delicatamente e poi risciacquate ed asciugate per bene. A questo punto limate le unghie dando loro una forma rotonda o quadrata secondo i vostri gusti, poi immergete le vostre mani in una ciotola di acqua tiepida e succo di limone.
Dopo circa 15 minuti le cuticole si saranno ammorbidite, asciugate delicatamente le mani e spingete le pellicine e le cuticole indietro con il classico bastoncino in legno di arancio. Infine applicate sulle cuticole una crema idratante o una lozione apposita.
Adesso siete pronte per applicare lo smalto, meglio se dello stesso colore di quello dei piedi
. Terminate la manicure con un top coat per fissare lo smalto ed evitare che si rovini.


13 FEBBRAIO: Labbra da baciare
Le vostre labbra saranno al centro dell'attenzione, il fulcro del vostro look, quindi devono essere lisce e ben idratate. In previsione di tanti baci, ma anche per prolungare la durata del rossetto, effettuate uno scrub e subito dopo applicate qualche goccia di olio di oliva oppure uno stick a base di olio di ricino. In alternativa allo scrub, per eliminare eventuali pellicine, potete strofinare delicatamente le labbra per pochi minuti con un vecchio spazzolino da denti e dalle setole morbide e poi idratandole con un balsamo labbra nutriente.

Passiamo ora al colore: a San Valentino non possono mancare le labbra rosse, il rossetto rosso è il più accattivante e continua ad essere una delle migliori armi di seduzione dell'universo femminile. Per evitare di non “colorare” troppe il vostro partner, è consigliabile scegliere un rossetto a lunga tenuta e che possibilmente non lasci alcuna traccia. Il rossetto rosso non è facile da indossare: scegliete la tonalità che più si avvicina alla vostra personalità e soprattutto credete in voi stesse e portatelo con stile!

Consigli bellezza san valentino
14 FEBBRAIO: Bagno rilassante
Ed eccoci siamo a San Valentino! Prima di dedicarvi al trucco e all'acconciatura coccolatevi con un bagno: la parola d'ordine è relax! Riempite la vasca d’acqua calda, aggiungete dei sali profumati oppure qualche goccia di olio essenziale in base ai vostri gusti, immergetevi, chiudete gli occhi e godetevi questi momenti di totale relax. Poi prendete una spugna ruvida e frizionate le gambe a partire dalle caviglie fino ad arrivare alle cosce in modo da riattivare la circolazione. Terminate il bagno con uno scrub per favorire il ricambio cellulare e poi risciacquatevi con acqua fredda per un'azione tonificante e rinvigorente.

Dopo esservi asciugate, applicate su tutto il corpo una crema idratante profumata ad esempio alla rosa, ai frutti di passiflora, alla viola o alle more e lamponi. Vedrete che per la sera di San Valentino la pelle apparirà profumata e levigata, perfetta per essere accarezzata.

Se partirete per tempo basterà una settimana di coccole per arrivare perfette, impeccabili e festeggiare al meglio San Valentino!


© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa