Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Ghirlanda di Halloween fai da te per bambini

Tutorial per una bella decorazione di Halloween da fare con l'aiuto dei bimbi
  Di Viola Mariani

Sarà anche vero che Halloween non è una festa originaria della nostra tradizione e che, portata all’estremo può, come tutte le festività, trasformarsi in un’apoteosi del consumismo, ma è innegabile che i bambini l’adorano e che la maggior parte degli adulti in cuor loro vorrebbero per un giorno essere streghe o minacciosi fantasmi.

Perché allora non cediamo alla tentazione di dare un tocco “spaventoso” alla nostra casa?
In fin dei conti con pochissimo materiale e un po’ di tempo possiamo dare vita a simpatici fantasmini, streghe o zucche o qualsiasi personaggio ci suggerisca la fantasia.

Possiamo farci aiutare dai bambini sia nella progettazione che nella realizzazione della decorazioni, sempre con un occhio alla loro sicurezza, tenendo fuori dalla loro portata eventuali strumenti potenzialmente pericolosi.


Qui per esempio abbiamo realizzato una simpatica ghirlanda davvero facile da fare, con fantasmini creati a partire dai vasetti di yogurt riciclati e zucche tridimensionali di cartoncino.
I bimbi a partire dai due/tre anni si divertiranno moltissimo a ritagliare le formine nel cartoncino e a decorare i fantasmini e avranno la bella soddisfazione di vedere la loro opera esposta per decorare la casa!

Materiale necessario:
vasetti di yogurt vuoti e puliti
cartoncino arancione o gomma crepla dello stesso colore
cordino per appendere le decorazioni
colla a caldo o colla stick a tenuta forte
pennarello nero a punta fine

Come procedere:
Per la realizzazione dei fantasmini per prima cosa dobbiamo tagliare l’imboccatura dei vasetti di yogurt seguendo una linea curva irregolare sul fondo.

I bimbi ora possono aiutarci a decorare i piccoli fantasmini dandogli un viso e un’espressione: col pennarello nero a punta fine potranno sbizzarrirsi disegnando e decorando i fantasmini a loro piacimento. Animateli a farli il più spaventosi possibile, magari stabilendo un piccolo premio per chi decora il fantasmino che fa più paura.

Sul fondo di ogni vasetto/fantasmino pratichiamo ora un piccolo foro, dove faremo passare il cordino che serve per appenderli alla ghirlanda. Trattandosi normalmente di plastica abbastanza leggera, basta premere con una matita ben appuntita per fare il foro necessario.


Realizziamo ora le zucche di cartoncino.
Per prima cosa dobbiamo disegnare la sagoma di una zucca e ripeterla due volte nella carta arancione o nella gomma crepla. Nella prima sagoma faremo un’incisione verticale dall’alto in basso fino ad arrivare circa alla metà della sagoma, mentre nella seconda faremo la stessa incisione dal basso in alto.

Ora possiamo di nuovo farci aiutare dai bimbi per decorare le sagome della zucca, con un pennarello nero a punta fine possono disegnare una faccia minacciosa, o limitarsi a fare le tipiche striature o i riccioli delle foglie.

Incastriamo infine una sagoma nell’altra facendo coincidere le incisioni verticali e completiamo con un nastrino per poterla appendere alla ghirlanda.


Per terminare la composizione non dobbiamo far altro che infilare sul cordino alternando fantasmini e zucche fissandoli con un nodo ciascuno.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa