Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Scarpe e borse Zara autunno inverno 2010 2011

Zara ha in collezione anche scarpe e borse di vari stili, di vari tipi e tutte a prezzi ragionevoli.
  Di Sara

Zara non è più solo abbigliamento, il Sig. Ortega, fondatore del marchio, come sempre ci vede lungo e ormai nelle collezioni del marchio ci sono più solo capi moda, ma anche tutti gli accessori da abbinare con lo stile e la tendenza del resto delle linee. Perché così chi entra da Zara può uscirne vestito da capo a piedi, a prezzi contenuti, adatto quindi a tutti, anche senza limiti di età, perché troviamo sia capi per giovanissime, sia capi più classici e portabili da chi non ha più vent’anni, ma ovviamente non vuole rinunciare ad essere alla moda.
Come per il vestiario, anche le scarpe e le borse seguono la filosofia di forme per un abbigliamento casual oppure per un abbigliamento più elegante o da ufficio o per le varie occasioni dove ci vuole un tocco di eleganza in più. Andiamo a curiosare quali scarpe e quali borse offre Zara alle sue clienti.

Scarpe Zara autunno inverno 2010 2011

Bisogna ammetterlo, per quanto riguarda le scarpe c’è veramente tutto, ma proprio tutto.
Partendo dalle ballerine, molto semplici, classiche, nere, rosse e marroni o nelle linee maculate, sono proprio flat oppure con un centimetro di tacco. Il dettaglio è un fiocco o le storiche, e molto “college”, nappe.
Sempre per essere comode e pratiche ci sono degli scarponcini da portare nei momenti casual, marroni o neri, dallo stile inglese a qualcosa di più “nordico” con fibbie e pelo, per chi soffre il freddo.
Poi ci sono gli stivali semplici lisci, di pelle, anche in stile cavallerizza, marroni o neri con poco tacco, da portare sia con i pantaloni sia con vestiti in lana morbidi; oppure li troviamo anche scamosciati, con un tacco semplice e dritto.

Scarpe Zara autunno inverno 2010 2011

E ora veniamo alle scarpe più fashion: ecco comparire le zeppe nella linea leopardata, oppure nere con il laccio alla caviglia e poi ecco tacchi e plateau. Seguendo il must di questo autunno inverno, il plateau viene utilizzato tantissimo da Zara. Eccolo comparire nei tronchetti stringati e con tacco dritto, oppure nero con drappeggio, ma ci sono anche tronchetti in fantasia animalier, oppure neri con cerniere e tacco a cono.
E plateau anche negli stivali alti, in questo caso i cuissardes sono anche senza rialzo, ma mantenendo comunque tacchi vertiginosi.
E poi ancora scarpe e sandali, opentoe, con laccio alla caviglia, leopardate, nere, marroni tutte col plateau.

Borse Zara autunno inverno 2010 2011

E per abbinare tutti questi modelli di calzature alle borse non ci sono particolari problemi. Troviamo le cartelle classiche in pelle con le tasche e le fibbie, dove poter mettere quello che vi serve per studiare e lavorare.
Ci sono anche tantissimi bauletti da portare a mano o con la tracolla, tinta unita, oppure con manici e tracolla in contrasto, oppure ancora con una bella patella sul davanti.
Ci sono anche borse più eleganti, in nero con una chiusura oro importante o con una zip e chiusura a coulisse o in vitello liscio, rigide con una catena come manico.
Per chi non si accontente ci sono anche hand bag da sera molto eleganti, con dettagli drappeggiati, oppure con trafori a decoro come pizzo, le prime nere e quest’ultima in grigio marrone.
Ci sono anche borse a sacchetto, sia scamosciate che in nero di pelo e da, abbinare con le stampe leopardate, vengono proposte anche animalier, sempre in morbido pelo da portare a mano.
Ce ne sono veramente tante che è meglio andare in negozio a vederle tutte e a scegliere quale abbinamento ci piace di più.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa