Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Desert rose, i capelli si tingono con il nuovo colore trend del 2016

L'attrice e cantante statunitense Emma Roberts ha abbandonato il biondo platino per sfoggiare una nuance creata apposta per lei
  Di Lauretta Belardelli

È proprio il caso di dirlo: i colori dei capelli in voga nelle ultime stagioni non hanno uguali in quanto a originalità rispetto a quelli di un tempo. L'ultimissimo denim o, poco prima il cherry bombré e tutte le altre tendenze-colore per la primavera in corso, sono diventati protagonisti di molti hairstyle “celebri” pronti ad essere fotografati sui red carpet o in occasioni mondane.

Stesso dicasi per il neonato desert rose, una sfumatura luminosa che dal rosso vira all'arancione attraverso giochi gold. A fare da testimonial la 25enne attrice e cantante statunitense Emma Roberts: è bastato, a fine marzo, un selfie su Instagram con la didascalia “Change is always a good idea” (“Cambiare è sempre una buona idea") per avviare un vivace tam tam mediatico con quasi 300mila like e oltre 3mila commenti nel giro di una manciata di ore.

Da Hollywood con furore
Il nuovo colore è stato creato per la Roberts dagli hairstylist Nikki Lee e Riawna Capri, del salone “Nine Zero One” ubicato all'8469 di Melrose Place, zona ovest di Hollywood. L'occasione è stata l'edizione 2016 del “Coachella Valley Music and Arts Annual Festival”, uno dei più importanti appuntamenti musicali americani che si tiene ogni anno a Indio, nel sud della California. Quest'anno il festival ha monopolizzato l'attenzione dei più dal 15 al 17 aprile e dal 22 al 24 aprile, e l'attrice ha partecipato in qualità di ospite. La sua chioma desert rose non è passata inosservata!

 

Si tratta di una tonalità a metà tra il biondo e il rosso, un colore caldo e intenso perfetto preludio alla calda estate. La stessa attrice, guardandosi allo specchio dopo il vivace cambiamento ha dichiarato:

 

«Mi sono sorpresa nel vedermi rossa, non lo sono mai stata. Ho pensato che mi sarei sentita diversa ma, in realtà, mi sento davvero me stessa. È stato divertente cambiare così radicalmente dopo essere state bionda per sette mesi in “Scream Queens” (la serie tv di cui è protagonista, a breve verrà trasmessa anche in Italia, ndr). Ora mi sento una persona nuova!».
 
 
Non è per tutte!
Il desert rose, ricorda le sfumature di un cielo al tramonto, le stoffe di seta d'Oriente che tendono al rosso e i raggi infuocati del sole: un mix ad alto tasso di femminilità ma solo per le donne con la chioma dorata e ramata e la pelle color latte. Vietato, dunque, alle castane, more e nere e, in generale, alle tipe “mediterranee”, per i cui colori naturali non ci sarebbe una base utile da cui partire.

Variazioni sul tema
I soliti beninformati sostengono che questa nuova nuance che si sta affacciando or ora nell'universo dell'hairstyle abbia tratto ispirazione dal rose gold tanto amato da altre celebs quali Blake Lively, Kate Hudson e Sienna Miller e protagonista delle passerelle parigine p/e 2016 di Carven. Se, però, il rose gold è un colore spiccatamente ispirato al rosa, il desert rose vira più sul caldo rame, dunque a unire le due nuance potrebbe essere il concetto della luce. Del resto, si sa, in un universo riccamente cromatico come quello dei capelli, ogni paternità è sacra.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa