Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Franny: il nuovo film con Richard Gere

Richard Gere torna sul grande schermo nei panni di Franny, un milionario dal passato torbido che cerca di celare il proprio vero io nella beneficienza. Scopri la nostra recensione!
  Di Francesca Ferrandi

Tra le pellicole più interessanti in uscita a dicembre trova senza dubbio spazio Franny, il primo film del regista Andrew Renzi che può vantare la grandiosa interpretazione di una star del calibro di Richard Gere. In uscita mercoledì 23 dicembre nei cinema italiani, Franny è un viaggio nell'ambigua personalità del protagonista del film.

Trama
Franny è un eccentrico e affascinante milionario che, non lavorando e non avendo una famiglia con cui condividere gioie e dolori della vita, ha deciso di dedicare fino all'ultima fibra del proprio essere alla beneficienza. Ma, come spesso accade, la facciata buona è solo una maschera per non rivelare al mondo chi si è veramente: con più di un segreto da nascondere, Franny tenta di annegare i propri sensi di colpa nella morfina, celando dietro l'accoppiata sorriso-soldi una profonda depressione.
Quando dopo cinque anni ritrova Olivia, figlia di uno dei suoi più cari amici, scomparso in un tragico incidente che ha segnato la sua vita, l'eccentrico milionario non riesce a resistere al desiderio di aiutarla. Sposata e in procinto di avere un figlio, la ragazza vede pian piano la sua vita completamente invasa da quest'uomo che, a corto di morfina, inizia a mostrare il proprio vero io, con tutte le ferite, i demoni della mente che ne fanno un personaggio ambiguo e, a tratti, spaventoso.


Film
Franny è l'opera prima di Andrew Renzi, promettente regista che – ne siamo sicuri – andrà incontro a un futuro ricco di soddisfazioni professionali. Il lavoro fatto sulla personalità del protagonista del film, sul suo io così spaventosamente sfaccettato, ha dell'incredibile: Franny, merito anche della grandiosa performance di Richard Gere, grandeggia sulla scena, la occupa in maniera esclusiva, tanto da non lasciare spazio agli altri personaggi del film. E tutto perché il suo essere ci lascia affascinati, ci scatena quella genuina curiosità del conoscere cosa altro nasconda questa ambigua figura.

«Il nostro protagonista, Franny, ha vissuto una vita agiata – racconta il regista – ma non si è mai sentito veramente coinvolto in quello che ha fatto. Può trasformare completamente la vita delle persone, ma non si è mai impegnato davvero con nessuno. L'ultima cosa che gli era rimasta era la sua amicizia con i genitori di Olivia. Amicizia sparita in un lampo. Adesso guarda alla sua vita passata cercando di darle un significato, ad un'età in cui dovresti averlo già capito».


Cast
Nei panni del protagonista del film, il milionario Franny, troviamo nientemeno che una star del calibro di Richard Gere. Anche il resto del cast, però, non ci delude affatto: Olivia è interpretata da Dakota Fanning, mentre il ruolo di Luke è affidato a Theo James. Infine Dylan Baker e Cheryl Hines vestono rispettivamente i panni di Bobby e di Mia.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa