Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Il linguaggio del corpo

Il linguaggio del corpo tradisce ogni nostra emozione: sono segnali spontanei che indicano se esiste o meno l'interesse nei confronti di una persona.
  Di Antonella Napoli

La seduzione si esprime attraverso due tipi di comunicazione, quella verbale e quella non verbale, costituita dall'insieme dei messaggi che il nostro corpo invia attraverso i gesti.
Possiamo stilare un piccolo elenco tra i più significativi e facili gesti da riconoscere, prestando la giusta attenzione sia nel caso che dall’altra parte ci sia disponibilità sia in caso che non ci sia interesse.

Per quanto riguarda i segnali positivi facciamo una prima suddivisione tra primo approccio e prima uscita.

I segnali del primo approccio possono essere:


Credits: Foto di @1866946 | Pixabay Al primo appuntamento:

Nello specifico, i segnali tipici maschili sono:

Mentre i segnali tipicamente femminili sono:



Credits: Foto di @nastya_gepp| PixabayI segnali che invece dobbiamo tenere in considerazione per capire che non c’è interesse dall’altra parte sono:

Concludendo, l'uso del linguaggio non verbale ha un ruolo importantissimo nella comunicazione con l'altro sesso. Nella maggior parte dei casi si tratta di segnali emessi e captati a livello inconscio e per questo più efficaci.
Con le parole si può mentire, col corpo no.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa