Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

6 Consigli per farsi degli amici al lavoro

Desideri che i tuoi colleghi di lavoro diventino anche amici? Cerca di adottare alcuni comportamenti che saranno apprezzati e dimostreranno che sei una bella persona!
  Di Bianca Fracas - PsicoSessuologa

Sebbene sul luogo di lavoro si incontrino colleghi arrivisti, collaboratori che vogliono primeggiare e capi che comandano, è anche vero che è possibile stringere delle belle amicizie che poi entrano a far parte della nostra vita. Persone con le quali uscire a cena ogni tanto, ritrovarsi l'week end e divertirsi dimenticandosi delle incombenze settimanali.

Così come quando si va a scuola si conoscono coetanei che poi diventano buoni amici, anche l'ambiente lavorativo può diventare un'occasione per conoscere e socializzare.

Ma come è possibile farsi degli amici al lavoro?


6 Consigli per trasformare un collega in amico
C'è chi preferisce differenziare la vita lavorativa da quella privata, ma anche chi, magari in seguito ad un trasferimento e ad un cambio di città ha bisogno di stringere amicizie e sicuramente il luogo di lavoro può essere l'ambiente ideale per conoscere persone nuove. Come in tutte le situazioni è possibile incontrare e far nascere dei veri e solidi legami, così come capita di avere a che fare con gente falsa e meschina. Non è semplice farsi degli amici, soprattutto in ufficio, ecco perché abbiamo pensato a qualche consiglio per voi.

  1. Essere gentili
    Sicuramente dimostrarsi gentile, cordiale ed educato offre una chance in più per farsi nuovi amici, essere apprezzati e ricercati.
  2. Essere abili ascoltatori
    Tutti hanno bisogno di qualcuno che li ascolti, con cui sfogarsi e parlare; un buon inizio per poi approfondire delle conoscenze è quindi quello di rendersi disponibili a sentire i problemi degli altri, senza giudicare.
  3. Dare una mano
    Un altro consiglio per farsi degli amici al lavoro è essere disponibili a dare una mano; ovviamente non bisogna farsi sfruttare o usare, ma un aiuto ad un collega in difficoltà è sempre gradito.
  4. Offrire qualcosa ogni tanto
    Che si tratti del caffè alla macchinetta, della torta che abbiamo fatto la sera prima o di un panino in pausa pranzo, il gesto di offrire ed essere generosi non passerà inosservato. Non significa comparare le persone, è solo un modo per avvicinarsi a qualcuno che vorremmo conoscere più approfonditamente.
  5. Una battuta e un sorriso
    Se già la giornata lavorativa è pesante, evitiamo di peggiorarla con lamentele e musi lunghi che faranno sicuramente scappare chi ci sta intorno. Meglio sdrammatizzare con una battuta ogni tanto e una risata che aiuteranno a rendere il lavoro meno pesante.
  6. Non parlare male degli altri
    Se vuoi farti un amico sul posto di lavoro evita di criticare e parlare male di superiori e colleghi perché l'idea che dai è che un domani potresti essere “infedele” anche al nuovo amico.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa