Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Festival di Cannes 2015, red carpet in occasione della premiere di Youth

È la giornata di “Youth” del nostro Paolo Sorrentino che si è affermato al Festival anche per il red carpet
  Di Lauretta Belardelli

Dopo lo shoegate che ha animato la passerella della settima giornata, le polemiche sembrano rientrate in quel della Croisette. Red carpet all'insegna del glamour, dunque, per l’ottava giornata del Festival di Cannes 2015 quello che ha portato al Palais il cast di Youth, terzo e ultimo film italiano in concorso.

"Reginetta" della pellicola del regista partenopeo, dove interpreta un'ottuagenaria attrice hollywoodiana, Jane Fonda che già non era passata inosservata ai fotografi durante la quarta giornata nell'audace blu cobalto di Casa Versace. Nella giornata topica l’attrice statunitense ha optato per un long dress Schiaparelli Couture nero con gonna ampia e dal tessuto rigido chiusa da un vistoso fiocco-strascico fucsia nella parte posteriore. Per un abito così importante, in pendant il vistoso collier cerimoniale di diamanti con maestoso solitario di rubino firmato Cartier a sottolineare anche la geometrica scollatura. In mano una clutch nera di Salvatore Ferragamo.


La collega di set, Rachel Weisz, ha scelto invece un long dress color ottanio di Prada, dalle linee fluide e morbide pronte ad accarezzare e definire la silhouette e caratterizzato da una maliziosa fessura anteriore. Deliziosi trucco e parrucco che sembrano abilmente lasciati al caso, ma in realtà sono curati nel minimo dettaglio.


 

Ultimo red carpet per la Rai
Tra i look più suggestivi della giornata numero 8 del Festival di Cannes 2015 degno di nota quello di Aishwarya Rai. L’attrice indiana presente in qualità di testimonial L'Oreal e già immortalata dai fotografi durante la quinta giornata della kermesse, per la sua ultima passerella verso il Palais ha scelto un teatrale long dress Ralph & Russo Couture, con balze e asimmetrie su tutta la gonna in seta bianca con raffinato gioco di dettagli floreali in nero, a partire dal punto vita. Domani sarà presente a un party con ospiti selezionatissimi, per poi tornare ai set boolywoodiani: il red carpet sentirà la sua mancanza.


Prosegue la gara di scollature
Se Uma Thurman e Salma Hayek, durante la quinta serata si sono aggiudicate il premio di reginette del décolleté, la filiforme Petra Nemcova ha tirato fuori l'asso nella manica: un completo di Zuhair Murad ad alto tasso di sensualità.
In totally white la modella ha con disinvoltura indossato una giacca in crepe di seta bianca con paillettes e dettagli sparkly, che non lasciava nulla all'immaginazione, in pendant con la gonna dall'ampio spacco laterale e strascico a seguire.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa