Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa

Gelato: dimmi che gusto scegli e ti dirò chi sei

Fragola, cioccolato, vaniglia e pistacchio e molti altri ancora. C'è chi ama variare e chi, invece, preferisce sempre gli stessi gusti: ma sapevate che la scelta del gelato può dire molto di voi?
  Di Bianca Fracas - PsicoSessuologa

Primavera ed estate: tempo di gelati, granite e ghiaccioli. Se qualcuno è più tradizionalista e sceglie sempre lo stesso tipo e gli stessi gusti, qualcun altro, invece, ama cambiare e delle volte si butta sulle creme e altre sulla frutta, spaziando anche per le novità.

Eppure, secondo una ricerca effettuata dal sito buzzfedd, il gusto scelto può raccontare molto della persona che lo mangia.


E tu che gelato mangi?
Cioccolato, vaniglia, fragola, menta, caffè, nocciola, biscotto, tè verde o pistacchio? Questi sono solo alcuni dei gusti più richiesti che possono svelarti qualcosa della tua personalità.

In che formato?
Non solo il gusto, ma anche il formato che si sceglie per mangiare il gelato rivela molto della personalità. Per esempio le persone vogliose e provocanti scelgono il cono, mentre la coppetta viene solitamente presa da chi fatica a lasciarsi andare ed è molto controllato; infine chi preferisce il ghiacciolo è un individuo indipendente.
Il gelato artigianale poi viene comprato da chi ama gratificarsi e viziarsi un po', mentre quello confezionato e industriale è tipico delle persone razionali, più dedite al dovere che al piacere.

© Amando.it - Riproduzione Riservata

Chiudi | Mostra/Nascondi Immagini | Stampa