Home » Lettere d'amore » Leggi...

Caro Saul, pensare a te è come ...





Caro Saul, pensare a te è come ricordare il mio primo sorso di Merlot: una rivelazione evocativa, un turbinio acrobatico di sensazioni; dalla contemplazione di quel colore rubino intenso, al profumo dolce che racchiude in sé quello dei frutti rossi, i miei preferiti, fino ad un gusto così avvolgente, caldo e pervasivo da far desiderare subito un altro assaggio. I migliori champagne e lo Chardonnay possono senza dubbio competere valorosamente con il Merlot; eppure io mi sento come quel merlo (da cui il nome curioso del vino) che non può resistere alla ghiotta tentazione di rubare le bacche del suddetto vitigno: quel gusto gli appartiene, è suo di diritto. E la denominazione ha reso il tutto ufficiale.

~ Rossella Dettori ~

INVIA QUESTO TESTO VIA EMAIL


Da
A
Se vuoi aggiungere del testo nella mail oltre la frase scelta usa il form sottostante


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami