Non posso dimenticarti. Qual...





Non posso dimenticarti. Qualcuno ti ha portato via senza dirmi il perché, dimenticandosi di me. Te ne sei andata via in una nuvola bianca, trainata da mille e mille farfalle di tanti colori, liberando a ogni battito d’ali milioni di stelle, tracciando il percorso per il paradiso. Sei entrata nel regno di Dio tra gli applausi degli Angeli e tra le note di un’orchestra tutta vestita di bianco che suonava solo per te, quel pomeriggio era festa nella casa del Santo Padre, festeggiavano il tuo ingresso nelle volte celesti. Sono anni che desidererei venire a trovarti dove riposi, per portarti un fiore e dirti che per me eri speciale. Sono troppo lontano, non posso... forse un giorno... Diversamente, c’incontreremo lassù. Con la fantasia sono lì, vicino a te, dove riposano i tuoi resti. In un’unica tua foto guardo la tua serenità, il tuo ricordo mi riporta la tua figura che mi avvolge in un freddo gelido che cammina dentro di me. Non posso dimenticarti, sei sempre nei miei pensieri, il ricordo più bello che mi rimane di te, è il tuo sorriso.

~ mnio fauzia ~

INVIA QUESTO TESTO VIA EMAIL


Da
A
Se vuoi aggiungere del testo nella mail oltre la frase scelta usa il form sottostante


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami