Home » Feste » San Valentino » Come creare un'atmosfera romantica a San Valentino

Come creare un'atmosfera romantica a San Valentino

Sussurri e abbracci in una cornice creata da voi con attenzione e discrezione, per passare una serata romantica indimenticabile con il vostro amore speciale

Come creare un'atmosfera romantica a San Valentino

Chi è innamorato prende al volo ogni occasione per trascorrere del tempo con la sua metà! Che sia una giornata passata insieme, un giro in centro, un caffè veloce o un viaggio in coppia o ancora, per i più romantici, una dolce serata trascorsa in casa, tra coccole e attenzioni speciali.

San Valentino può essere una di queste occasioni! E poco importa se vogliono vendervela a tutti costi come festa commerciale, voi trascorretela come più vi piace, perché le cose semplici e fatte con il cuore sono spesso quelle che hanno più valore!


Scegliere il luogo adatto
Se ne avete la possibilità, fate in modo di avere la casa a disposizione, tutta solo per voi due! Vivendo con i genitori magari non è facile, ma non serve necessariamente che trascorrano fuori la serata pur non evendone voglia, basta anche soltanto dedicare una stanza a voi, potrete ricreare un ristorante intimo in camera da letto o in salotto!
Il problema casa, per assurdo, si crea non solamente ai più giovani, ma anche chi ha figli, magari piccoli, non sempre ha la libertà che vorrebbe. Se non potete lasciare i figli dai nonni o da qualcuno che badi a loro in sicurezza, aspettate il momento che vadano a letto per creare un romantico dopo cena, magari trasformando il divano nella vostra isola felice.


La musica
È vero che non vi stanchereste mai di ascoltare la voce della vostra dolce metà, ma una colonna sonora ci sta sempre molto bene! Scegliete una musica dolce, sia canzoni che hanno un significato per voi, che altre semplicemente romantiche e che creino atmosfera. Niente rock o disco o musica eccessivamente ritmata, serve un qualcosa di classico e morbido, ad esempio il jazz potrebbe andare benissimo: indipendentemente dai vostri gusti musicali, serve come sottofondo e, magari, anche come base per improvvisare un lento da ballare stretti stretti. La musica deve accompagnarvi e mai coprirvi, ma lasciare spazio ai vostri sussurri, alle vostre confidenze, ai vostri desideri in punta di labbra.


La luce
Se è atmosfera che si vuole creare, niente è meglio delle candele! Una sul tavolo e altre intorno a voi, a diverse altezze, che rischiarino con la loro luce calda e soffusa lo spazio in cui state.
Benissimo anche ad abat-jour o piantane, ma solo se hanno luce calda e regolabile, mai troppo intensa. Da evitare invece la luce fredda dei neon o dei led, decisamente poco intima e romantica.
Il massimo sarebbe avere a disposizione un camino, da accendere per creare un ambiente caldo e per illuminare la stanza in modo davvero impeccabile!


Attorno a voi
Createvi uno spazio accogliente e comodo, meglio non riempirlo di oggetti, che magari creano difficoltà di movimento. Giocate sulla semplicità: un particolare evidente, come un tappeto grande su cui sdraiarvi, il divano rivestito da una coperta calda e morbida, un tavolino apparecchiato con discrezione, attorno la luce e poco altro. I petali di rosa sono un classico, se vi piacciono spargeteli intorno a voi, senza esagerare. I cuori stanno bene, ma con moderazione, ci sono cuscini o decorazioni carine da appendere, potrete usare questi. Se cenate ovviamente dovrete avere lo spazio per i piatti, altrimenti prendete solo due bicchieri e una bottiglia di vino o di quel che più vi piace, da sorseggiare lentamente mentre chiacchierate.


Ricordate che, per quanto speciale vogliate che sia la vostra serata, l'importante è che teniate conto che siete voi due a passarla insieme. Non c'è guida al mondo che possa dirvi le cose che vi piacciono, dovete essere voi a sceglierle per sentirvi in intimità e a vostro agio, non costretti in una parte che non vi rispecchia.
Naturalezza, niente esagerazione e amore: questi sono gli ingredienti fondamentali per una serata al massimo della romanticheria!

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami