Home » Salute » Sport / Fitness » Sit up per rinvigorire l'addome - Parte 2 di 3

Sit up per rinvigorire l'addome

Parte 2 di "Sit up per rinvigorire l'addome"

Come eseguire il sit up
Prima di cominciarecon gli esercizi per addominali alti, ricordate che l'apnea figura tra i vostri principali nemici, perciò concentratevi bene sulla respirazione. Inspirate ed espirate fluidamente e regolarmente. Quando il tronco va incontro alle ginocchia (fase eccentrica) dovete espirare, ovvero espellere l'aria dai polmoni. Quando tornate al punto di partenza (fase concentrica) dovete inspirare, ovvero immettere aria nei polmoni.

1. Adagiatevi sulla schiena accertandovi che la vostra silhouette rientri integralmente nell'area del tappetino.

2. Piegate le gambe ricreando un angolo acuto tra bicipiti femorali e polpacci.

3. Appoggiate i polpastrelli delle dita dietro le tempie e avvicinate i gomiti l'uno con l'altro (evitate di intrecciare le dita dietro la nuca per annullare l’effetto traino).

4. Elevate lentamente le spalle che sono già staccate dal materassino, senza slanciarle. Cercate di avvicinarvi alle ginocchia, poi provvedete ad adagiarvi nuovamente sul materassino.

5. Ripetete la sequenza.



Fate molta attenzione! Durante l’esecuzione del sit up la bassa schiena resta aderente al materassino: a sollevarsi da terra è solo la parte dorsale (cioè le spalle, che insieme alla testa non toccano terra neanche in posizione di partenza, e una parte minima della zona dorsale).

Non svolgete in velocità l'esercizio, ma privilegiate l'accuratezza nel modo di esecuzione.

Di Francesco Santoro, © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 3
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami