Home » Salute » Sport / Fitness » Risveglio muscolare per cominciare bene la giornata

Risveglio muscolare per cominciare bene la giornata

Il risveglio muscolare è un tipo di ginnastica da fare la mattina appena svegli. Permette di iniziare la giornata con l'energia giusta. Vediamo cos'è e quali sono i suoi benefici

Risveglio muscolare per cominciare bene la giornata

Quante volte ci lamentiamo la mattina di esserci "svegliati stanchi"? Si tratta di un'esperienza comune a molti. I muscoli sono sempre addormentati e un risveglio brusco non è il massimo. Il programma di ginnastica conosciuto come risveglio muscolare permette di renderli attivi in modo dolce, approfittando di alcuni movimenti soft. Permette di iniziare la giornata senza stress e in modo decisamente più produttivo!

 

Molte persone vedono questi esercizi mattutini come un modo ulteriore per perdere tempo. In realtà, analogamente allo yoga o la meditazione, se ci concediamo alcuni minuti per eseguire pratiche del genere, riusciamo ad allungare le nostre giornate. Restano sempre le solite 24 ore ma molto del nostro prezioso tempo lo passiamo in modo distratto, spesso distraendoci con cose inutili. A fine giornata ci sembra che il tempo sia volato. Il risveglio muscolare ci permette di restare centrati nel presente, non perdere tempo e trovarsi così con molto più tempo a disposizione.

 

I benefici del risveglio muscolare

Stirarsi il mattino appena svegli ci permette di svegliare i muscoli nel modo giusto. Una pratica sicuramente più salutare rispetto all'alzarsi bruscamente! Permette di ridurre da subito lo stress. La mattina ci concediamo il privilegio di svegliare il corpo davvero, prendiamo così consapevolezza del respiro, ma anche dei muscoli e della circolazione. Tutto questo ci permette di affrontare la giornata in modo molto più tranquillo ma allo stesso tempo grintoso.

 

Svegliarsi riposati è il segreto per iniziare nel modo giusto la giornata perché non passiamo le prime ore del giorno in uno stato di quasi dormi veglia ma si può iniziare da subito a essere produttivi, che si tratti di organizzare le classiche cose (portare i bambini a scuola, pulire o andare a lavoro) o qualcosa di straordinario per noi. Chiaramente per un'efficienza migliore occorre anche una buona attività sportiva.

 

Il risveglio muscolare accelera anche il metabolismo. È chiaro comunque che serve abbinarvi un'alimentazione equilibrata, studiata in modo tale da raggiungere il peso forma.

 

Come eseguire il risveglio muscolare, gli esercizi

Occorre eseguire degli esercizi di respirazione. Inspirando profondamente si favorisce l'ossigenazione muscolare. Molto importante durante l'espirazione tenere la pancia indietro, in questo modo il muscolo trasverso viene messo in movimento. Tra l'altro, muovendo questo muscolo, di riesce a ottenere una bella pancia piatta!

 

Per svegliare i muscoli basta poco. Possiamo eseguire una serie di saltelli sul posto, atterrando a piedi uniti. In questo modo riattiviamo la circolazione. Bastano tre serie. La prima da 5, la seconda da 10 e la terza da 15 balzi. Bastano 30 secondi di pausa tra una serie e l'altra.

 

Il secondo esercizio prevede sempre dei saltelli sul posto, questa volta a gambe divaricate. Sempre tre serie da 5, 10 e 15 salti l'una. Infine c'è la corsa sul posto, per circa 3 minuti. Questi esercizi per il risveglio muscolare ci mantengono anche molto più toniche!

Per chi ha un po' più di tempo appena sveglio da dedicare al proprio corpo ecco una serie di esercizi che favoriscono anche l'allungamento dei muscoli.

Di Claudia Lemmi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami