Home » Salute » Sport / Fitness » Novità corsi fitness autunno 2014 per mantenersi in forma

Novità corsi fitness autunno 2014 per mantenersi in forma

Nuovi corsi in palestra per divertirsi ed allenanrsi allo stesso tempo, ecco il fitness che va di moda oggi

Novità corsi fitness autunno 2014 per mantenersi in forma

La salute fisica parte da una sana alimentazione a tavola e viene supportata da un corretto allenamento. Settembre è periodo di rinnovo delle iscrizioni in palestra per la stagione entrante: per iniziare a farvi un'idea di quel che il panorama ginnico vi può offrire, date un'occhiata alle novità dei corsi fitness di questo autunno 2014.

Scegliete come mantenervi in forma e tonificare i muscoli, le proposte sono moltissime e varie, non ci sono più scuse quindi, bando alla pigrizia perché potete allenarvi e divertirvi allo stesso tempo.


Woga
L'azione benefica dell'acqua, elemento vitale ed essenziale per l'uomo, viene sempre più sfruttata per nuove tipologie o varianti di fitness. Dopo acquagym e waterbike (spinning in piscina), le attività sportive più diffuse, ora anche lo yoga si declina in questa forma. Il sostegno dell'acqua permette di avere un carico quasi nullo sulle articolazioni e i movimenti sono resi ancora più morbidi e silenziosi mentre si è immersi a lavorare. Le lezioni durano 30/45 minuti e sono particolarmente indicate per chi ha qualche difficoltà di movimento, anziani, donne incinta o chi deve fare esercizi di riabilitazione.


Zumba Step
Nuova declinazione di una delle discipline più amate dalle donne, ma non solo. Entra a tutto diritto a fare parte delle novità corsi fitness per la stagione autunno 2014 lo zumba step: il ritmo e il workout già noto, ma potenziato per adominali, gambe e glutei. Ritmi elevati, movimento aerobico, stimolazione cardio, passi efficaci e divertenti, ma facili e coinvolgenti. Adatto ad ogni fascia d'età (per i piccoli c'è anche zumba kids), le lezioni hanno la durata di 45/50 minuti circa.


WellDance
Ovvero: il fitness che danza. Ideato niente di meno che dall'étoile di fama mondiale Raffaele Paganini e dalla ballerina e coreografa professionista Annarosa Petri, questa disciplina porta il ballo all'apice del divertimento e ne sfrutta tutte le potenzialità. Energia, tecnica, elasticità, potenza, divertimento, coordinazione, sensualità, autostima, ritmo e tonificazione: questi i capisaldi da tenera a mente per ballare in stile classico, hip hop, contemporaneo, jazz. Ci si tonifica, si migliora portamento ed eleganza di movimento, bruciando calorie ed allenando il fiato. Adatta anche a chi non ha mai fatto un corso di danza, ma ha voglia di tenersi in forma divertendosi.


Battle ropes
Le funi di tipo marinaio, in nylon, di uno spessore che varia dai 38 ai 50 millimetri per una lunghezza di 15 metri sono gli attrezzi che servono per questo nuovo tipo di allenamento funzionale. Afferrando un capo della funi ed assicurandole con un apposito gancio al muro, sono molteplici i movimenti oscillatori che si possono praticare e che vanno a stimolare l'intera muscolatura. Questa attività permette di sviluppare la forza e l'efficienza dei muscoli, tonifica, brucia grassi e migliora il funzionamento cardiocircolatorio. Gli esercizi, che durano 15/30 minuti, si possono variare in base all'età, alla forza e alle esigenze personali.


Calisthenics Training and Street Workout
Un allenamento davvero coreografico e decisamente facile da praticare, poiché sfrutta il peso corporeo e pochi semplici ausili come panche, anelli, parallele e sbarre se si è in palestra, oppure pali, alberi e muretti se si è all'aperto. E' un allenamento a corpo libero che coinvolge tutti i muscoli del corpo. Più facile da comprendersi guardandolo che spiegandolo a parole, non c'è da spaventarsi per la spettacolarità dei movimenti di alcuni esperti della disciplina, gli allenamenti possono essere calibrati ad ogni grado di forza e atleticità.

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
TAG  fitness   sport  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami