Home » Salute » Sport / Fitness » Fate ginnastica al mattino per diminuire l'appetito

Fate ginnastica al mattino per diminuire l'appetito

L'attività fisica svolta nelle prime ore del giorno porterebbe risultati eccezionali.

Fate ginnastica al mattino per diminuire l'appetito

Da sempre è stato detto a chi vuole dimagrire che deve fare esercizio fisico, anche moderato, per almeno mezz'ora al giorno. Si è giustamente sempre pensato che il moto favorisse l'eliminazione delle calorie, del peso superfluo e dei liquidi in eccesso.

Una nuova ricerca statunitense, condotta da studiosi della Brigham Young University, i cui risultati sono stati pubblicati su Medicine and Science in Sports and Exercise, rivela qualcosa in più di davvero interessante ed incoraggiante: l'attività fisica mattutina fa diminuire l'appetito.


Abbiamo sempre pensato che, ad esempio dopo un'ora di palestra, per recuperare le energie consumate servisse mangiare di più, invece sembra essere proprio il contrario. Questo studio ha evidenziato come 45 minuti di attività fisica svolta al mattino facessero calare l'appetito.

James LeCheminant e Michael Larson, entrambi ricercatori della Facoltà di Scienze Motorie, hanno preso in considerazione 35 donne volontarie, delle quali metà normopeso e metà obese, a cui è stato chiesto di fare una camminata mattutina a passo sostenuto sul tapis roulant per 45 minuti. Un'ora dopo l'attività celebrali delle signore sono state monitorate tramite elettroencefalogramma, mentre venivano loro fatte vedere delle immagini di alimenti: le risposte celebrali hanno dimostrato uno scarso interesse verso il cibo. Inoltre le volontarie hanno espresso una maggiore propensione al movimento durante tutta la giornata.

Questo esperimento ha smentito anche il fatto che l'obesità potesse influire sul grado di fame: non importa quale sia il peso, l'attività fisica mattutina porta ad avere meno appetito durante la giornata.


Sono molti i fattori che spingono a ricercare il cibo, non soltanto la fame reale ed il bisogno di recuperare energie. Fare sport nelle prime ora della giornata riesce ad influenzare positivamente il cervello, dando uno sprint positivo, che si mantiene nel tempo. Probabilmente anche la serotonina e le endorfine che entrano il circolo con l'allenamento contribuiscono a migliorare l'umore e “curano” quell'insoddisfazione di fondo che spesso porta a cercare nel cibo la consolazione ai problemi quotidiani.

In conclusione, vale sempre, e anche più di prima, la raccomandazione di non intraprendere mai una dieta per perdere peso senza una valida attività fisica di supporto, la quale aiuterà a non cedere alla tentazione di cibi “proibiti”, manterrà il corpo tonico e la pelle elastica e aiuterà a far diminuire l'appetito.
Va bene scegliere lo sport che si preferisce, per praticarlo con piacere, l'importante è farlo!

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
TAG  sport   fitness   dieta   dimagrire  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami