Home » Salute » Sport / Fitness » Addominali a bicicletta, crunch obliqui per una pancia piatta - Parte 1 di 3

Addominali a bicicletta, crunch obliqui per una pancia piatta

Ritmi frenetici e ambienti cittadini ostili a pedoni e ciclisti rendono l'attività outdoor difficile da praticare. Per chi non può andare al parco e ha poco tempo da dedicare all'attività fisica, gli addominali a bicicletta simulano l'attività all'aperto

Addominali a bicicletta, crunch obliqui per una pancia piatta

L'esercizio degli addominali a bicicletta, o crunch a bicicletta, riassume la fluidità della corsa e l'incisività della pedalata. Per coloro che vorrebbero praticare attività all'aperto, ma proprio non possono per impedimenti logistici o per mancanza di tempo, questa attività supplisce parzialmente alla corsa o alla passeggiata in bici essendone un ibrido di grande efficacia. Le torsioni del tronco sono rese più estreme dai movimenti delle braccia, e le gambe ripropongono la spinta sui pedali.

Tra i vari metodi di allenamento per il retto dell'addome – visti in precedenti articoli – questo sembra soddisfare chi ha voglia di svolgere un training di una certa intensità. Appurato che eseguire numerosi esercizi per gli addominali non consente di bruciare il grasso in eccesso, ma serve a tonificare e ad aumentare la forza di questo distretto muscolare, proviamo ad accedere a un livello superiore, ad un allenamento che ripresenta le dinamiche dei crunch obliqui con una importante variazione.

Cosa serve
Indumenti ginnici e tappetino sono gli unici strumenti – come noto – indispensabili. L'attività deve essere svolta esclusivamente al suolo, mai sul materasso o sul divano.

Di Francesco Santoro, © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 3
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami