Home » Salute » Psicologia » Hai il terrore di parlare in pubblico? Ecco come superarlo

Hai il terrore di parlare in pubblico? Ecco come superarlo

Ansia, sudore freddo, palpitazioni e nodo alla gola sono alcuni dei sintomi che colpiscono le persone che devono fare un discorso in pubblico. Superare questo terrore è possibile, ecco come

Hai il terrore di parlare in pubblico? Ecco come superarlo

Si chiama glossofobia e deriva dal greco “glossa” che significa lingua e “fobia", paura, ed è la paura che colpisce coloro che hanno il terrore di parlare in pubblico.
Non necessariamente è legata alla timidezza, perché ci sono persone piuttosto estroverse che però nel momento in cui si trovano a dover affrontare un discorso in mezzo alla gente si bloccano.
Questo disturbo si presenta con sintomi specifici come nausea, vomito, battito accelerato, vertigini, iperventilazione, voce tremolante e sudorazione che compaiono anche al solo pensiero di dover affrontare un'esposizione orale.


Credits: Foto di @fill | Pixabay
Cause e rimedi
Il terrore di parlare in pubblico non ha una causa principale.
Si pensa, tuttavia, che chi ha vissuto da piccolo esperienze negative come l'essere rimproverato in pubblico da un genitore o da un insegnante potrebbe poi da adulto sviluppare questa fobia.
Non solo, anche chi ha ricevuto spesso giudizi e opinioni negative o chi da bambino veniva interrotto di continuo quando parlava, potrebbe poi soffrire di glossofobia.

Superare tale paura però è possibile tramite specifiche terapie psicologiche come quella cognitivo comportamentale e la terapia espositiva che aiutano la persona a individuare le cause e a sostituire i pensieri negativi con quelli positivi.
Poi solitamente si viene esposti piano piano agli stimoli che intimoriscono fino a dover affrontare un discorso pubblico.


Credits: Foto di @mohamed_hassan | Pixabay
Consigli per vincere la glossofobia

Che si tratti di un esame all'università, di una relazione sul luogo di lavoro o di qualunque altra situazione in cui è necessario parlare davanti ad una platea di ascoltatori, è possibile allenarsi per cercare di superare questo tipo di ansia. Ecco 5 consigli.

  • Prepararsi approfonditamente
    Chi soffre di glossofobia non dovrebbe mai improvvisare ma dovrebbe prepararsi molto per poter affrontare momenti di paura. Il discorso da fare deve essere lineare, semplice e se possibile abbinato a slide.
  • Parlare lentamente
    Per riuscire a mantenere la calma e respirare senza iperventilare bisognerebbe imparare a parlare lentamente, con un ritmo che però non deve essere accelerato.
  • Provare davanti allo specchio e poi davanti a una sola persona
    Dopo aver preparato il discorso bisognerebbe provarlo davanti allo specchio e poi chiedere ad una persona di ascoltarli. In questo modo si inizia pian piano ad abituarsi.
  • Fare visualizzazioni positive
    Nei giorni che precedono l'esposizione è utile fare del training autogeno: sdraiarsi e visualizzare la situazione, facendo pensieri positivi non catastrofici.
  • Puntate alla semplicità
    Chi ha il terrore di parlare in pubblico non può pensare di presentarsi davanti alle persone impettito e serio perché questo richiederebbe doti di sicurezza. Meglio, invece, apparire naturali, sinceri, ironici, esorcizzando la propria fobia denunciandola in modo scherzoso agli interlocutori.
    Vedrete che piano piano l'ansia scemerà !

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami