Home » Salute » Psicologia » 5 modi per migliorare la qualità della nostra vita

5 modi per migliorare la qualità della nostra vita

Mai come in questo periodo abbiamo tutti bisogno di migliorare la nostra vita per allontanare stress e malesseri. Talvolta può sembrare più difficile di quanto si pensi, invece, abbiamo scoperto che con qualche semplice accorgimento potremmo essere più sereni

5 modi per migliorare la qualità della nostra vita

Da un lato tecnologia e medicina hanno regalato maggior benessere rispetto al passato, ma l'affidarcisi in maniera eccessiva non apporta gli stessi benefici. La vita frenetica, gli intensi ritmi lavorativi, il caos delle città e i tanti stimoli quotidiani, alla lunga non migliorano la qualità della vita, ma la peggiorano.
Le conseguenze? Ansia, stress, sindromi depressive e disturbi fisici.

Ma ne vale davvero la pena? Vogliamo provare a vivere meglio, ecco qualche consiglio.


5 modi per migliorare la qualità della nostra vita

  1. Impariamo a staccare la spina
    Ovunque siamo, qualunque impegno abbiamo, dobbiamo ogni tanto imparare a prenderci un momento tutto per noi. Ormai siamo talmente abituati a rimanere connessi con il mondo, che non riusciamo più a goderci la solitudine e il silenzio. Proviamo a lasciare tv, telefono e pc spento per 10 minuti al giorno, ascoltiamo il cinguettio degli uccelli, il rumore del vento, o quello del tram.
  2. Mangiamo con calma
    Siamo sempre di fretta e non abbiamo più il tempo di fare un pasto seduti, magari chiacchierando amabilmente con chi ci sta vicino, ascoltando il nostro compagno o i nostri figli; mentre mangiamo dobbiamo cucinare il pasto del giorno dopo, rispondere alle mail e pensare agli impegni in programma. Il risultato? Problemi digestivi, cardiocircolatori e malessere generale. Almeno un pasto al giorno facciamolo seduti e con calma, la nostra qualità di vita migliorerà!
  3. Movimento
    La cattiva abitudine ci spinge spesso ad usare la macchina anche quando non c'è un bisogno effettivo. Se non è davvero indispensabile, lasciamola in garage e muoviamoci a piedi o in bicicletta; inizialmente forse ci peserà, ma con il tempo diventerà una sana e piacevole abitudine. Inoltre preferiamo le scale all'ascensore perché oltre che fare bene ai glutei, rinforzano anche l'apparato cardiocircolatorio.
  4. Imparare a gestire le emozioni
    Se vogliamo migliorare la qualità della nostra vita, essere sereni e in pace con noi stessi e gli altri, è importante riconoscere i propri stati emotivi e gestirli in maniera adeguata. Spesso ci facciamo sopraffare da sentimenti ed emozioni in maniera esagerata, però questo ci fa stare molto male. Riconosciamo i pensieri negativi, elaboriamoli, cacciamoli e accettiamo i cambiamenti che talvolta la vita ci riserva.
  5. Individuiamo ciò che è davvero importante
    Quante cose facciamo in una giornata di cui poco ci importa e magari solo per compiacere gli altri? Se vogliamo migliorare la nostra vita chiediamoci cosa è davvero importante per noi, impariamo ad avere un sano egoismo e noi staremo meglio, non ci circonderemo di persone e situazioni false e verremo apprezzati per ciò che siamo!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  stress   ansia   emozioni  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami