Home » Salute » Psicologia » Il modo di vestire influenza le nostre giornate?

Il modo di vestire influenza le nostre giornate?

Può davvero un abito, un accessorio o una scarpa influenzare il nostro umore positivamente o negativamente? E quanto l'abbigliamento ci fa avere una percezione di noi stessi diversa?

Il modo di vestire influenza le nostre giornate?

Ciò che indossiamo condiziona il nostro umore o viceversa?
In realtà il modo di vestire influenza le giornate quanto la percezione che abbiamo di noi in determinati momenti influisce su ciò che decidiamo di metterci addosso.
Basta pensare a quanto ci sentiamo diversi se ci vestiamo con una tuta o con un abito elegante per capire come corpo e psiche sono in costante comunicazione.
Se ci abbigliamo in un determinato modo questo può avere ricadute positive o negative sul nostro umore: vestiti, accessori, trucco, acconciatura condizionano molto il nostro modo di percepirci e sentirci sia con noi stessi che con gli altri.


Credits: Foto di @JamesDeMers | Pixabay
Abbigliamento come espressione di sé
Ciò che indossiamo comunica qualcosa di quello che siamo: le divise (militari, sportive, scolastiche) servono per esempio per indicare a quale gruppo apparteniamo senza doverlo dire a parole.
Non solo, l'abbigliamento spesso può definire anche il ruolo che in determinate situazioni ricopriamo e per tale motivo è un indicatore della nostra identità.
Ecco perché se provassimo a capire quale stile ci rappresenta maggiormente e soprattutto quale ci fa stare meglio o peggio, potremmo iniziare a sfruttare il modo di vestire per influenzare le nostre giornate positivamente.

Da dove iniziare?
La prima cosa da fare è aprire l'armadio per osservare ed analizzare il contenuto; senza giudizi estremi proviamo a descrivere il nostro modo di vestirci: anonimo? monotono? monocromatico? Potrebbe significare che abbiamo il timore di osare e cambiare pertanto vogliamo rimanere nell'ombra e non apparire. Perché non sfruttare il cambio armadi per aggiungere qualcosa di nuovo e diverso ed eliminare ciò che non serve?
Se invece dentro al nostro guardaroba c'è di tutto un po' molto probabilmente siamo persone che tendono a cambiare spesso in base alle situazioni e allo stato d'animo. Bene, allora cerchiamo di capire come vestirci per influenzare le nostre giornate.

Credits: Foto di @Pexels | Pixabay
Riflettere prima di vestirsi
A questo punto il secondo step coincide con la mattina, quando ci alziamo e dobbiamo prepararci per uscire.
Proviamo a chiederci come ci sentiamo, quali emozioni proviamo e cosa intendiamo comunicare di noi in quella giornata. Ricordiamo che non solo il tipo di outfit che mettiamo ma anche i colori che scegliamo e abbiniamo possono influenzare l'umore.
Se siamo tristi per qualcosa e vogliamo indossare solo abiti scuri aggiungiamo un tocco di rosso o di arancio che aiuteranno ad infonderci forza ed un pizzico di allegria.
Se invece vogliamo fare colpo su qualcuno e sentirci più sicure anche agli occhi degli altri, il look su cui puntare è sobrio ma elegante con l'aggiunta di orecchini o collane importanti.
Bisogna sempre ricordarsi che se vogliamo migliorare l'umore e sentirci meglio dovremo osare un po' di più, indossando capi, accessori o piccoli dettagli non banali e un po' diversi dal solito.
Infine non dimentichiamo di scegliere con cura quello che metteremo perché ci aiuterà a riflettere di più su noi stessi e farci stare meglio.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami