Home » Salute » Psicologia » Evitiamo questi 7 comportamenti se non vogliamo rovinarci la vita

Evitiamo questi 7 comportamenti se non vogliamo rovinarci la vita

Spesso assumiamo atteggiamenti e abitudini nocive che dovremmo eliminare se non vogliamo trascorrere la nostra vita in modo triste ed infelice

Evitiamo questi 7 comportamenti se non vogliamo rovinarci la vita

Secondo uno studio effettuato da alcuni psicologi dell'Università della California in merito alla felicità, la genetica e le condizioni di vita sono responsabili per il 50% della felicità.
Il resto dipende da noi che siamo gli artefici del nostro benessere e spesso assumiamo abitudini che ci impediscono di essere davvero sereni.
Alcuni atteggiamenti mentali sono nemici della gioia, pertanto bisognerebbe evitare 7 comportamenti se non vogliamo rovinarci la vita ed essere infelici e insoddisfatti.

  1. Vivere aspettando che accada qualcosa
    Il primo atteggiamento nocivo che spesso causa infelicità è attendere che qualcosa si realizzi. La trappola mentale in cui spesso si cade è pensare che staremo bene quando avremo altro.
    Se ci si pensa razionalmente una situazione apparentemente migliore non implica necessariamente maggior benessere.
  2. Vivere inseguendo le cose o le persone
    Un altro comportamento da evitare se non vogliamo rovinarci la vita è quello di rincorrere qualcosa o qualcuno; in realtà si perde solo del tempo e spesso non si ottiene nulla.
    Inoltre la sensazione che si prova nel caso si riesca a raggiungerla spesso è di delusione perché ci si accorge di aver tralasciato altre situazioni importanti.
  3. Rimanere immobili
    Spesso quando si è tristi ci si rinchiude in casa, non si socializza e non si progetta nulla. Si resta immobili ad attendere e nulla è più sbagliato! Bisogna, invece, uscire, fare qualcosa di nuovo, conoscere gente e restare in compagnia di persone stimolanti.
  4. Fare le vittime
    Tra i comportamenti da evitare per non rovinarsi la vita c'è quello di assumere un atteggiamento vittimista.
    Ripetere di continuo a se stessi e agli altri che la vita si accanisce contro di noi, che non abbiamo ciò che può renderci felici e sentirsi il bersaglio di tutto, è un atteggiamento controproducente.
    Piuttosto dovremmo concentrarci sulle cose che possono aiutarci a trovare un po' di benessere.
  5. Vedere tutto nero
    Molto spesso chi tende a fare la vittima, vede anche tutto in modo negativo, ma non c'è atteggiamento più sbagliato. È importante sforzarsi di guardare la realtà dei fatti e scorgere gli aspetti positivi: la vita sarà meno terribile di quanto sembra.
  6. Fare paragoni
    Essere gelosi ed invidiosi delle persone è controproducente e allontana dall'obbiettivo felicità.
    Bisogna smettere di paragonarsi agli altri e di pensare che tutti tranne noi hanno ciò che desiderano: non serve a nulla e rende ancora più infelici.
  7. Far finta di niente
    Infine, nascondere la testa sotto la sabbia è un altro dei comportamenti da evitare se non vogliamo rovinarci la vita. Di fronte alle problematiche è importante reagire e affrontare la questione perché altrimenti non accade nulla e si continua a vivere in modo negativo.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami