Home » Salute » Psicologia » 4 motivi per cui l'animale domestico è meglio del partner

4 motivi per cui l'animale domestico è meglio del partner

Secondo un sondaggio britannico, cani e gatti occupano uno spazio importante nel cuore delle donne e per alcune, l'animale domestico è addirittura meglio di un compagno. Da dove nasce tanto affetto?

4 motivi per cui l'animale domestico è meglio del partner

Il sondaggio inglese realizzato su 2mila donne e pubblicato sul quotidiano Daily mail, sostiene che una donna inglese su 10 preferisce la compagnia del proprio animale domestico a quella del partner. Tra le caratteristiche più apprezzate ci sarebbe la fedeltà, l'assenza di liti e la loro presenza costante; per il 40% delle intervistate, poi, se il partner non accettasse gli animali la rottura sarebbe più probabile e un terzo delle donne che possiedono cani o gatti, li lascia dormire sul letto (il 16% addirittura sotto le coperte).

Ecco i 4 motivi per cui l'animale domestico è meglio del partner.

  1. L'animale soddisfa  l'istinto materno
    Sentirsi più vicine al pet che non al compagno dipende dall'indole femminile, più portata all'accudimento; molte donne hanno un forte istinto materno che può riversarsi anche su cani e gatti. Questi animali sono degli "eterni bambini", bisognosi di coccole, affetto e attenzioni continue, e instaurano con il padrone un rapporto di dipendenza che per la donna è molto appagante.
  2. Meno complicazioni
    Essere sempre in accordo con il proprio compagno è praticamente  impossibile, perché la quotidianità genera conflitti che non si risolvono sempre con due coccole. Con i propri animali,invece,  la relazione è più semplice, anche grazie alla mancanza di scambi verbali. Le donne faticano ad arrabbiarsi davanti a capricci e disastri del cucciolo perché lui sa sempre come farsi perdonare, guardandoti con due occhioni ai quali è difficile resistere.
  3. Rapporti meno interessati
    Il rapporto con il proprio animale è fedele poichè il pet non chiede nulla se non di prendersi cura di lui. È perciò impossibile che si creino dinamiche complesse come quelle tra esseri umani, inoltre cani e gatti sono capaci di stupire e di stupirci: ogni volta che torniamo a casa il loro entusiasmo è sorprendente. Difficile dire la stessa cosa del proprio compagno.
  4. Fedeltà
    Un animale domestico, soprattutto il cane, è fedele per sempre: possiamo non considerarlo, non coccolarli e non prendercene cura, ma loro staranno sempre al nostro fianco. Se poi li riempiamo d'amore e di attenzioni, lo sono anora di più;  non sempre avviene la stessa cosa con il proprio partner, con il quale possiamo vivere delusioni e tradimenti.


Attenzione: l'animale è insostituibile ma non va umanizzato!
Talvolta però si esagera e si tratta l'animale come se fosse una persona; questo non fa bene né al pet né a noi. Bisogna rispettare la natura di cani e gatti rendendoli indipendenti e sicuri di sé, altrimenti rischiano di diventare ansiosi. E gli umani dovrebbero imparare a rapportarsi anche con i propri simili, che talvolta possono ferirci, ma rimangono comunque degli ottimi compagni di vita... magari insieme all'animale!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami