Home » Salute » Dieta / Nutrizione » La vita matrimoniale fa ingrassare, occhio alla bilancia!

La vita matrimoniale fa ingrassare, occhio alla bilancia!

I mesi che precedono le nozze solitamente sono caratterizzati da diete drastiche e attività fisica intensa per poter arrivare in forma il giorno del sì. Pare però che poi, nel giro di 1 anno di vita matrimoniale, la silhouette si allarghi. Come mai? Perché dopo esserci sposati ci lasciamo più andare?

La vita matrimoniale fa ingrassare, occhio alla bilancia!

Secondo il sondaggio effettuato da Yakult effettuato su 3mila mogli, la vita matrimoniale fa ingrassare! Infatti 1 donna su 5, dopo un anno di matrimonio aumenta fino a 10 kg, quasi senza rendersene conto.

Quando si è single o non sposati si presta molta più attenzione alla propria forma fisica perché si vuole essere sempre attraenti agli occhi dell'altro. Poi, però, appena i partner decidono di convolare a nozze, inconsciamente coltivano la convinzione che da quel momento in poi il loro futuro insieme è cosa certa, e l'altro se ci ha scelto ci deve accettare anche nei nostri cambiamenti. Il matrimonio però non è un punto di arrivo, ma di partenza!


Credits: Foto di @ulleo | PixabayCi si adagia
Il 42% delle intervistate quindi afferma di sentirsi tranquilla una volta sposata ed è convinta di aver legato per sempre a sé il partner. Avere questa idea autorizza inconsapevolmente se stesse a lasciarsi andare e a non curare più l'aspetto fisico. Credere al per sempre, nella buona e cattiva sorte, è una distorsione cognitiva, che può diventare fonte di numerose delusioni.
Se ci si ama e si ama l'altro, è fondamentale continuare a prendersi cura di sé, anche più di prima, per poter avere sempre lo sguardo curioso e interessato da parte del partner.

Si è più insoddisfatti
Se prima di vivere insieme ci si incontrava spesso fuori casa, concedendosi momenti di svago, il matrimonio porta in molti casi a far adagiare la coppia: si esce meno e si passano le serate sul divano a guardare la tv e a sgranocchiare snack o qualcosa di dolce. All'inizio l'intimità della casa regala momenti piacevoli, ma nel lungo periodo può diventare causa di frustrazioni e i partner possono trovare gratificazione nel cibo.
Il cibo regala soddisfazioni immediate, che tuttavia porta a un aumento di peso, anche considerevole.

I figli
Avere un figlio è considerato da molte donne un traguardo: occuparsi di una nuova vita e organizzare le proprie giornate in funzione di un altro essere sottrae tempo a se stessi e al partner. La maternità però non deve essere vista come un limite al concedersi dei momenti per se stessi e il proprio aspetto, anzi bisognerebbe ritornare a prendersi cura di se il prima possibile, così da ritrovare un equilibrio psicofisico.

Problemi precedenti al matrimonio?
In moltissimi casi chi tende ad ingrassare durante la vita matrimoniale aveva già avuto in precedenza problemi con il cibo. Talvolta si tratta di persone incostanti nel prendersi cura di sé e del proprio corpo, o che cercano compensazioni nel mangiare. Rifugiarsi negli alimenti che danno un piacere immediato è un modo per anestetizzare le proprie sofferenze, per farsi notare da un compagno che ci priva di attenzioni.
Ma se non si riesce a gestire da soli il proprio rapporto con il cibo è consigliabile rivolgersi a degli esperti per intraprendere un percorso incentrato su una maggiore consapevolezza del proprio comportamento alimentare.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  matrimonio   dieta  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami