Home » Salute » Dieta / Nutrizione » Snack sani per l'estate - Parte 1 di 2

Snack sani per l'estate

Con l’arrivo dell’estate e del caldo è bene sapersi orientare su degli snack sani, leggeri, facilmente digeribili, poco calorici, vediamo allora qualche idea da tenere a mente in ufficio, al mare, in montagna o ovunque voi siate

Snack sani per l'estate

Non cercate di resistere a tutti i costi alla fame, arrivando al pasto successivo affamati, perché rischiereste soltanto di abbuffarvi. Meglio invece fare spuntini regolari e abituare anche i babini ad una sana merenda. L'importante è scegliere alimenti che ci facciano bene, poco calorici e che magari ci aiutino anche a combattere la clura estiva.

Ecco per voi qualche suggerimento di snack estivi sani.


Verdura, che fonte di salute!

Utilizzare la verdura come snack è sano e sicuramente rappresenta un ottimo alleato per il nostro intestino. Via libera a quella di stagione, come ad esempio le croccanti carote, i deliziosi sedani, ma anche finocchi, pomodorini pachino che come ciliegie possono essere lavati e comodamente portati in spiaggia, nello zaino da trekking, o anche in ufficio, per chi il mare lo deve aspettare qualche giorno in più.



Credits: Foto di @Free-Photos | Pixabay
L'immancabile anguria
Un bella fetta di anguria, non solo patriottica (badate ai suoi colori) ma anche rinfrescante, che apporta ciò di cui si ha bisogno quando fa molto caldo, ovvero tanta acqua (fino a 95% del suo peso), fibra e una certa quantità di zuccheri, per la precisione in una fetta possiamo contare sino a 32 calorie per 200 grammi di prodotto, dati appunto tutti dagli zuccheri! Esiste anche una dieta dell’anguria.
Ricca di vitamine quali ad esempio la vitamina A, la C, la B1 e la B6, e poi ancora calcio, fosforo e ferro, zinco e manganese, ricordatevi che è anche possibile gustarla non solo alla fine di un pranzo o di una cena, ma appunto come merenda o come ingrediente di un goloso frullato di frutta.

Freddo ghiacciolo
I ghiaccioli rappresentano una scelta furba, perché se da una parte rinfrescano, dall’altra non accrescono in modo pesante di calorie, come ad esempio invece possono fare alcuni gelati molto ghiotti, ma anche purtroppo anche molto calorici.
Oltre che trovarli in bar e chioschi possiamo anche divertirci a farli in casa, non è assolutamente difficile, anzi è anche un gioco da fare con i bambini. Procuratevi gli appositi contenitori (in vendita presso i negozi di casalinghi o al mercato) e divertitevi a mettere acqua con menta, o con orzata, oppure latte di mandorle, tamarindo, ma anche frutta a pezzi come banane, albicocche, insomma quello che più vi aggrada e poi via libera al fresco, direttamente dal vostro frigo di casa! Per qualche ricetta: Ghiaccioli e gelati estivi fai da te.

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  estate  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami