Home » Salute » Dieta / Nutrizione » Come evitare di ingrassare in estate

Come evitare di ingrassare in estate

Paura di cedere alle tentazioni e prendere qualche chilo in estate? Ecco come evitarlo!

Come evitare di ingrassare in estate

Come evitare di ingrassare in estate In estate si tende a stare maggiormente all'aria aperta, a fare lunghe passeggiate in montagna o a nuotare al mare, ma anche solo semplicemente a pedalare nel verde di parchi e giardini cittadini. In tutti questi casi, quando si torna a casa si è spesso colti da una grande fame, con il rischio poi di trovarsi a fine estate con qualche chilo di più! Cosa fare?

Mangiare fresco
Questa è una prima semplice regola, ovvero mangiare cose fresche e rinfrescanti che non devono però essere necessariamente grasse e dolci, come ad esempio certi gelati industriali, meglio i gelati fai da te! Evitare anche alcune bevande zuccherine e bibite gassate, ricche di anidride carbonica che danno all'istante quella sensazione di freschezza ma fanno raggiungere subito un picco glicemico per via della loro eccessiva quantità di zuccheri a rapido assorbimento.

Non eccedere con la birra
La birra è un'ottima bevanda che soprattutto in estate si beve con gran piacere, ma occhio a non esagerare, poiché si tratta di una bevanda che potrebbe essere paragonata ad un piatto, dal punto di vista delle calorie, e un suo consumo eccessivo potrebbe prima creare gonfiore alla pancia e poi far ingrassare.


Fare esercizio
Fare esercizio è molto importante e fondamentale per mantenere la linea giusta, ma a questo non deve seguire un pasto pantagruelico! Bisognerà imparare a sapersi regolare, ad esempio scegliendo come pranzo, dopo una bella nuotata, una ricca e colorata insalatona con tonno e mozzarella.
Oppure una profumata piadina con rucola e bresaola e una spremuta di arancia o succo di mirtillo, insomma un concentrato di vitamine, sali minerali e fibra.

Televisione e cinema
In estate è bello godersi magari un bel film al cinema o alla televisione dopo una piacevole escursione in montagna, si ritempra il fisico e la mente. Ma attenzione a non fare l'errore di mangiare davanti alla tv o a prendere quelle enormi confezioni di popcorn al cinema, magari accompagnate da bevande frizzanti e dolcissime!
Mangiare davanti ad uno schermo è una delle cause di obesità non solo adulta ma anche infantile.

Vacanze brevi
Sembrerebbe che fare vacanze brevi, al posto di lunghi periodi oziosi, eviterebbe il pericolo di ingrassare, chissà se questa teoria sarà vera. Se ci si pensa un attimo però è forse veritiero il fatto che il trascorrere magari 3 settimane in un villaggio turistico dove ogni giorno si è serviti al tavolo con 100 cose buone e in più il self service ci permette di fare il bis e anche il tris, credo che la teoria sopra citata un fondo di verità l'abbia!


Sostituire le tentazioni
Se la tentazione è un gelato o un cornetto provate a sostituirlo con un ghiacciolo, o una granita o un sorbetto. Avrete qualcosa di buono a fine pasto, ma meno dolce e calorico.
Se sentite la necessità di una fetta di torta, provate a sostituirla con una macedonia con un cucchiaino di miele, o un frullato di frutta.
Piccoli trucchi molto utili per non cedere alle tentazioni soprattutto quando queste sono spesso presenti.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  dieta  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami