Home » Salute » Dieta / Nutrizione » Dieta croccante

Dieta croccante

Se siete alla ricerca di una dieta divertente e non noiosa, provate ad inserire alimenti croccanti, che appagano gusto e udito

Dieta croccante

La dieta a volte può risultare ripetitiva, se mal costruita, gli alimenti appaiono nella solita successione e possono annoiare chi sta combattendo una dura lotta con la bilancia. E se alla giusta motivazione che deve esistere alla base, pena la non riuscita del calo ponderale, si provasse ad aggiungere una serie di scelte alimentari “croccanti” che stimolano la masticazione e sono più allegre? Proviamo!

I nostri sensi
Gli organi di senso che si attivano ogni qualvolta si consuma del cibo sono tutti a pari merito importanti, senza dimenticarne nessuno, comprese le orecchie! Forse l'udito nella dieta non viene praticamente considerato, infatti si menzionano quasi sempre i profumi del cibo, i sapori che arrivano dritti al palato e anche l'occhio vuole la sua parte, intendendo per ciò che anche il fattore estetico è importante nella costituzione di un piatto.
Le orecchie e l'udito, invece, vengono dimenticati, ma come mai, visto che rappresentano anche loro un mezzo di comunicazione che dal mondo esterno ci porta delle sensazioni verso il nostro mondo interno, dritto verso il cervello che le elabora?
A tale fine è stata condotta una ricerca.

I cibi croccanti
Masticare dei cibi croccanti, si fa sentire non solo per i sapori che colpiscono il palato ma anche per il tipico rumore che producono verso le nostre orecchie, come non riconoscere ad esempio chi accanto a noi sta consumando delle patatine! Lo “sgranocchiare” potrebbe essere uno dei modi per perdere peso, partendo prima di tutto dalla verdura: una carota croccante, oltre che essere buona, è sinonimo di freschezza, infatti se fosse vecchia sarebbe molle e non farebbe “croc” al nostro morso.

Credits: Foto di @Free-Photos | Pixabay
Verdura e frutta
In generale tutta la verdura è croccante, diventa molle se sottoposta a cottura, lasciando un certo grado di turgidità solo nel caso si cuocia a vapore per poco tempo, oppure si salti in padella per pochi minuti.
Tra le verdure consigliate da mangiare crude e sfruttare il basso valore calorico e il croccante inconfondibile troviamo ad esempio carote, sedano, finocchi, ravanelli, cetrioli, peperoni, pomodorini pachino.
Lo stesso discorso si può applicare per la frutta, da consumare cruda a partire dalla colazione, ad esempio una bella tazza di latte, dei cereali (croccantissimi), una mela o una pera o ancora una fresca e croccante macedonia, nella quale aggiungere ovviamente croccanti mandorle o noci!

Credits: Foto di @jacqueline macou | Pixabay
Pane e dintorni
Una bella fetta di pane, meglio se integrale, trasformata in una bruschetta croccante potrebbe andare a sostituire (fatte le dovute e corrette proporzioni in base alle esigenze personali e caloriche) un piatto di pasta. La bruschetta, piatto regionale tipico ad esempio di Toscana e Umbria, si presta per essere preparata con prodotti tipici della dieta mediterranea: olio extravergine di oliva, pomodoro, aglio ecc. Alla bruschetta classica si può dar via libera alla fantasia e andarne a preparare in tantissimi modi diversi, ma tutti caratterizzati dall'invitante croc che fa subito allegria al palato e alle orecchie.
Il pane tostato e tagliato a dadini può diventare ottimo come crostino in saporite zuppe.
La pasta sarà particolarmente consigliata se fatta saltare in padella, perché resta appunto più croccante; provatela con sughi a base di pomodoro fresco e profumato basilico, le cose più semplici sono alla fine le più buone!
Il cibo croccante vi aiuterà a mantenere un buon livello di sazietà e sarà adatto in qualsiasi stagione, dall'estate all'inverno, perfetto quindi se vorrete tenervi in forma oppure raggiungere il vostro peso ideale senza compiere eccessivi sforzi.
Come al solito non mi resta che consigliarvi di seguire una dieta sempre sotto il controllo del vostro medico (dietologo) o della dietista, poiché solo uno specialista potrà darvi il giusto sostegno e i consigli più idonei alle vostre reali necessità.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  dieta  
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da asia15
     

    Brava Alessandra! è proprio vero quanto tu descrivi....io applico questi consigli già da tempo e qualche benefico l'ho riscontrato. ciao ciao

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami