Home » Salute » Dieta / Nutrizione » Cibo come unica dimostrazione di amore

Cibo come unica dimostrazione di amore

Ci sono molti modi per dimostrare l'amore in famiglia: cerchiamo i più sani, per non compromettere la nostra salute.

Cibo come unica dimostrazione di amore

I dati parlano chiaro: i bambini europei sono tra i più grassi d'Europa, e la ricerca effettuata in Lombardia mostra che lo stesso problema riguarda anche gli animali domestici. Il fattore comune per entrambi i casi di ipernutrizione è che il cibo viene sempre più considerato come uno strumento per dare affetto, un modo di voler bene e prendersi cura di qualcuno.

Perché? E come imparare a esprimere amore in altro modo?


L'indagine lombarda
Un gruppo di veterinari e pediatri ha effettuato una ricerca su un campione di famiglie lombarde dove erano presenti bambini e animali domestici. Lo scopo dello studio era capire se esiste una relazione tra obesità dell'animale e dei figli tra i due e i 14 anni. I risultati emersi sono stati interessanti: il 27% degli animali erano in sovrappeso, l'8% obesi e in totale il 35% non rientrava nel peso ideale. La cosa particolare era che quasi la metà dei proprietari di questi animali non riconosceva l'eccesso di peso dell'animale.
Per quanto riguarda la ricerca sui figli, di 115 bambini, 22 erano sovrappeso e 5 obesi; la cosa particolare era che nel 41% dei casi nelle stesse famiglie dove l'animale era fuori forma, lo era anche il figlio.

Ipernutrizione e obesità infantile
La vita frenetica, i numerosi impegni e talvolta la distrazione, impediscono agli adulti di costruire relazioni sane sia con gli animali che con i figli. Così le attenzioni si riducono al momento del pasto e mangiare è l'unica attività che si fa tutti insieme, genitori, figli e animali. Il cibo diventa il veicolo per trasmettere affetto. I genitori, così come i padroni di animali, di fronte alle richieste di pappa extra o di merendine non sanno dire di no; temono che la negazione venga scambiata per un rifiuto di amore.
Inoltre, il dato interessante è che mamme e papà e proprietari di animali, non sanno riconoscere il pericolo del peso in eccesso, ma pensano si tratti sempre solo di un fatto estetico.
Non conoscono i veri rischi dell'obesità!


Attenzioni diverse per dimostrare amore
Per una relazione sana con il proprio animale è necessario dedicarsi insieme all'attività fisica; per sapere esattamente cosa fare, in base alla razza e alla tipologia di animale, bisogna rivolgersi al proprio veterinario, fidarsi dei suoi consigli e metterli in atto. Per prima cosa bisogna aumentare il numero giornaliero delle passeggiate e il tempo che si trascorre insieme fuori casa. Inoltre si devono scegliere percorsi che permettono al cane di essere libero di correre e giocare con il suo padrone e magari con tutta la famiglia! In questo modo il momento della pappa non sarà l'unico modo per esprimere affetto.
Più difficile è il movimento del gatto che vive in appartamento: in questo caso si devono trovare attività adatte, costruendo percorsi con vari giochi e ostacoli, liberando mensole e superfici dove l'animale può saltare libero.
Gli animali, così come i bambini, vanno stimolati, e gli adulti devono trovare momenti divertenti per muoversi tutti insieme, evitando la sedentarietà e dando attenzioni e amore non solo a tavola, ma soprattutto in altri momenti della giornata: una passeggiata, una corsa al parco giochi, una gita fuori porta.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami