Home » Salute » Dieta / Nutrizione » Alimenti che riducono il senso di fame - Parte 2 di 2

Alimenti che riducono il senso di fame

Parte 2 di "Alimenti che riducono il senso di fame"


Avocado

Si tratta di un frutto “grasso”, i cui grassi sono tipo monoinsaturo, il che lo rende interessante perché salutare per il cuore. In virtù della sua composizione riduce il senso di fame, è indicato come integrazione alle insalate (ad esempio guarda la nostra con avocado e tonno), nelle quali apporta i suddetti grassi che, una volta captati dai recettori neurali, comunicano al cervello la sazietà.

Zenzero
Una spezia sicuramente molto interessante e dagli innumerovoli impieghi culinari, soprattutto in alcune cucine orientali più che in quella nostra occidentale. Le sue note proprietà digestive aiutano soprattutto dopo pasti molto grassi o iperproteici, ma come altre sostanze anche lo zenzero aiuta molto nel favorire il senso di sazietà, oltre che dare vigore ed energia.

Alimenti che riducono la fame
Tè verde
Spessissimo usato nelle diete con il fine di “riempire” gastricamente lo stomaco a metà giornata, lanciando un seppur falso segnale al cervello di sazietà, un reale senso di “pienezza”. La catechina, una sostanza contenuta nel tè verde, inibisce il trasporto del glucosio verso le cellule adipose, questo rallenta l'innalzamento dei livelli degli zuccheri nel sangue e evita i picchi di insulina ed il successivo accumulo di grassi, poiché se lo zucchero (glicemia) è stabile, anche la fame lo è! Interessante da integrare nel proprio piano alimentare perché favorisce il dimagrimento.

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 2
1 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami