Home » Salute » Dieta / Nutrizione » 6 carboidrati per perdere peso

6 carboidrati per perdere peso

Bisogna scegliere tra i carboidrati migliori per poter, anche con quelli, riuscire a controllare il peso. E' più semplice di quello che si pensa

6 carboidrati per perdere peso

Forse per sfatare un mito, ma anche i carboidrati possono far perdere peso.
Perché sono comunque sostanze fondamentali per il nostro organismo, eliminarli non è sano, basta solo saper scegliere quali, permettendo così all'organismo di sintetizzarli al meglio.
Se assumiamo quelli più appropriati, abbiamo anche un aiuto a perdere il peso corporeo perché a pari peso, portano un senso di sazietà maggiore di qualsiasi altro elemento.
Un aiuto per la vostra dieta, ecco i 6 carboidrati per perdere peso da preferire.


Frutta
Anche nella frutta sono contenuti i carboidrati. Quelle da privilegiare sono mele e pere (sono quelle che danno anche maggior sazietà) perché hanno anche un indice glicemico basso, il mix con il fruttosio permette anche di bruciare molto rapidamente le calorie, poche, che apportano. Sono anche combinati con vitamine e minerali, è quindi un mix perfetto per la vostra dieta.

Avena
L'avena è il carboidrato più 'sano', tra tutti, che permette anche di abbassare il colesterolo. Deve essere però consumata a colazione, per dare energia ed essere bruciata durante tutta la giornata. Ha grande volume e permette così di saziare moltissimo.


Quinoia
Un cereale riscoperto ultimamente, come alternativa al frumento, è anche ricca di fibre e proteine. Ha un ottimo sapore, può anche essere impiegata nei dolci permettendo di ridurre lo zucchero ed un apporto calorico ridotto rispetto agli altri tipi di grano. Sempre più diffuso, lo si trova ormai dovunque anche già lavorato come la pasta.

Wild Rice o Riso Selvatico
Un tipo di riso, molto più 'grezzo' di quello che abitualmente consumiamo e con un apporto proteico più alto, ha un maggiore carico di vitamine e sali minerali. Ha anche un sapore più forte diventando così ottimo da consumarsi scondito, come accompagnamento del pasto. Da consumare in sostituzione al riso classico, è ovviamente consigliato di assumerlo sempre prima delle 18.


Farina integrale
Mantiene intatti alcuni elementi che nella raffinazione della farina bianca vengono eliminati, ha così un maggior apporto di elementi nutritivi come sali minerali e proteine e con un valore calorico più basso. Utilizzatela per pane, pasta e biscotti, risulteranno anche maggiormente digeribili ed un aiuto per l'intestino grazie alle fibre presenti.

Mandorle
Non stupitevi, è l'ultimo dei 6 carboidrati per perdere peso, ma anche le mandorle sono preziose. Si parla delle sue grandi proprietà anti cancro e anche contro il colesterolo, certo, le calorie contenute non sono poche, ma mangiare quattro o cinque mandorle a colazione, ogni giorno, va a riequilibrare i ritmi dell'organismo e questo permette così di agire anche sul controllo del peso.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  dieta   dimagrire  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami