Home » Salute » Benessere » Strategie per ridurre gli inestetismi della cellulite - Parte 2 di 2

Strategie per ridurre gli inestetismi della cellulite

Parte 2 di "Strategie per ridurre gli inestetismi della cellulite"

Strategie per ridurre gli inestetismi della cellulite
Riattiva la microcircolazione
Secco o bagnato? Cosa preferisci? Alterna entrambe le cose con frizioni e scrub secchi prima di entrare sotto la doccia e movimento in acqua, quella della piscina però. Entrambe queste buone abitudini svolgono un massaggio al corpo che riattiva la circolazione, migliora il drenaggio linfatico, rimuove le tossine ed è probabilmente la più piacevole tra le strategie per ridurre gli inestetismi della cellulite perché sono coccole per il corpo e per lo spirito. A questo proposito prova il talasso scrub anticellulite, che puoi preparati in casa autonomamente.

Per ottenere un risultato... bisogna sudare
Fai movimento e suda, butta fuori le tossine attraverso la pelle, rendendola più liscia alla vista e morbida al tatto. Approfitta dell'attività fisica risvegliare il metabolismo e anche per scaricare lo stress e guadagnare una scarica di endorfine che ti miglioreranno immediatamente l'umore e ti renderanno più serena dentro e più bella fuori: è scientificamente provato che la felicità migliora anche l'aspetto estetico.

Coccolati naturalmente
Creme e snellenti che contengono prodotti chimici possono, a lungo andare, inspessire l'epidermide, peggiorando l'estetica. Senza demonizzare questo prodotti, prova a sentire il parere di un esperto prima di utilizzarli. Puoi scegliere di ammorbidire e nutrire la pelle semplicemente massaggiandola con dell'olio di cocco o olio d'oliva.

Di Ilaria © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 2
1 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami